Mercoledì 20 Novembre 2019 | 10:12

NEWS DALLA SEZIONE

Corruzione: studio, Italia continua ad arrancare

Corruzione: studio, Italia continua ad arrancare

 
Eccellenze alimentari della Toscana a Bruxelles in difesa della qualità Igp

Eccellenze alimentari della Toscana a Bruxelles in difesa della qualità Igp

 
Studio industria Ue, da biogas fino a 2,4 milioni di posti di lavoro

Studio industria Ue, da biogas fino a 2,4 milioni di posti di lavoro

 
Studio, prosegue declino generale della democrazia in Europa

Studio, prosegue declino generale della democrazia in Europa

 
Maltempo: Ue in aiuto dell'Italia con mappe satellitari

Maltempo: Ue in aiuto dell'Italia con mappe satellitari

 
Clima: Ue versa a Italia 277 milioni di aiuti per alluvioni 2018

Clima: Ue versa a Italia 277 milioni di aiuti per alluvioni 2018

 
Balcani: Francia, ingresso in Ue con nuovo processo 'a tappe'

Balcani: Francia, ingresso in Ue con nuovo processo 'a tappe'

 
Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

Commissario Ungheria non supera audizione odierna all'Eurocamera

 
Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

Europarlamento, non si criminalizzi l'educazione sessuale in Polonia

 
Ue, Gentiloni coordinerà Obiettivi sviluppo sostenibile

Ue, Gentiloni coordinerà Obiettivi sviluppo sostenibile

 
Eurozona: produzione industriale in ripresa, ma cala in Italia

Eurozona: produzione industriale in ripresa, ma cala in Italia

 

Il Biancorosso

serie c
Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Proiettili nella posta a sindaco Gioia del Colle, solidarietà dal mondo politico

Proiettili nella posta a sindaco Gioia del Colle, solidarietà dal mondo politico

 
Potenzail giallo
Potenza, morta in casa sepolta da rifiuti ed escrementi: è mistero

Potenza, morta in casa sepolta da rifiuti ed escrementi: è mistero

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, prosegue presidio aziende indotto: «Paghino, o domani si spegne tutto». Taranto e Regione si costituiranno in giudizio

Mittal, aziende indotto in presidio: «Paghino, o domani si spegne tutto». Taranto e Regione si costituiranno in giudizio

 
Foggianel Foggiano
Fiamme nel «ghetto» di Borgo Mezzanone: bruciano almeno 10 baracche

Fiamme nel «ghetto» di Borgo Mezzanone: bruciano almeno 10 baracche

 
MateraLa protesta
Matera, operai FerroSud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

Matera, operai Ferrosud salgono su tetti della fabbrica: «Siamo disperati»

 
BariIl caso
Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

Appalti truccati in Puglia, ex assessore Caracciolo indagato per corruzione

 
Leccedolci
Il secondo panettone più buono al mondo è salentino

Il secondo panettone più buono al mondo è salentino

 
Brindisispettacoli
PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

PalaEventi Brindisi, c'è il 'Sì' della Soprintendenza

 

i più letti

Polonia: missione Pe, c'è rischio indipendenza giudici

Polonia: missione Pe, c'è rischio indipendenza giudici

BRUXELLES - "E' legittimo per il governo polacco riformare il sistema giudiziario, tuttavia bisogna capire se sotto il profilo dei diritti fondamentali tali riforme possano in qualche modo inibire la capacità della nazione polacca, come membro dell'Ue, di avere una magistratura pienamente indipendente che sappia affrontare la corruzione ed altre importanti questioni in futuro". Lo ha detto l'eurodeputato britannico Claude Moraes (S&D) al termine della missione a Varsavia sullo stato di diritto compiuta da una delegazione di eurodeputati della Commissione Libertà civili del Parlamento Ue.

 

"Queste sono state le nostre preoccupazioni nella missione - ha aggiunto -. Siamo però convinti del fatto che il governo dovrebbe fare attenzione alle preoccupazioni espresse da numerose organizzazioni, come anche dalla stessa Commissione sulle riforma giudiziaria che metterebbe a rischio l'indipendenza della magistratura".

 

Moraes ha poi precisato che nel corso della missione gli eurodeputati hanno incontrato "membri delle opposizioni, rappresentanti della società civile e del governo", come il "ministro degli Esteri di Varsavia" e che il lavoro "proseguirà con contatti costanti" con tali esponenti. "Siamo venuti qui in grande rispetto per la Polonia - ha concluso -, anche perché ci stiamo occupando di un importante stato membro dell'Ue" e "abbiamo lavorato su questioni sensibili". Per "queste ragioni è importante far capire che stiamo facendo il nostro lavoro, prendendolo seriamente ed esaminando con rispetto, attenzione, ed in modo razionale tali questioni".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie