Giovedì 13 Dicembre 2018 | 11:24

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Fondi Ue: 11,7 mln euro per progetti 'Basilicata attrattiva'

Fondi Ue: 11,7 mln euro per progetti 'Basilicata attrattiva'

POTENZA - La giunta regionale della Basilicata ha approvato la graduatoria definitiva dei progetti dell'avviso pubblico "Basilicata attrattiva 2019" finanziato dal Programma Operativo Fesr 2014-2020 a valere sull'Asse 5 "Tutela dell'ambiente e uso efficiente delle risorse": sono 27 i progetti ammessi a finanziamento, di cui 23 presentati dai Comuni e quattro dalle Unioni dei Comuni, per un costo complessivo di 11,721 milioni di euro.

 

Il bando - secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa della giunta regionale - aveva riservato delle risorse alle Unioni dei Comuni in linea con un criterio premiale di selezione del Po Fesr 2014-2020 "che intende far leva sulle risorse comunitarie per incentivare sempre di più il processo di associazionismo. Obiettivo del bando è quello di realizzare interventi di valorizzazione dei beni architettonici, artistici, monumentali ed archeologici, oltre a interventi per l'individuazione di contenitori culturali quali spazi per concerti, spettacoli e attività teatrali. A questi si aggiungono i servizi innovativi come le prenotazioni on line, le visite virtuali di siti e musei, la multimedialità e gli allestimenti tecnologicamente avanzati".

 

"La selezione di questi progetti - ha spiegato l'assessore regionale alle attività produttive, Roberto Cifarelli - consentirà di elevare l'attrattività del patrimonio culturale regionale e, considerate le numerose istanze pervenute dalle Amministrazioni comunali, sono state individuate ulteriori risorse del Por Fesr Basilicata 2014-2020, per circa 4,1 milioni di euro, che consentiranno di emanare a breve un nuovo bando.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400