Venerdì 14 Dicembre 2018 | 01:23

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Europee: Verdi presentano 4 candidature per posto di Juncker

Europee: Verdi presentano 4 candidature per posto di Juncker

BRUXELLES - "Siamo lieti di annunciare il lancio di quattro candidature per diventare i principali candidati (Spitzenkandidaten) per il Partito Verde europeo prima delle elezioni europee nel maggio 2019". Lo riferiscono in una nota i Verdi europei precisando che le candidature sono state presentate dalla senatrice belga Petra De Sutter, dall'eurodeputato olandese Bas Eickhout nominato da GroenLinks, dall'eurodeputata tedesca Ska Keller nominata da Bundnis 90/Die Grunen e dal bulgaro Atanas Schmidt, nominato da Zelena Partija. La corsa si chiuderà quando "i delegati del Partito verde europeo in tutta Europa eleggeranno i due candidati principali al nostro prossimo Consiglio che si terrà tra il 23 e il 25 novembre a Berlino, in linea con la nostra tradizione di schierare due leader", hanno commentato i co-presidenti del Partito dei Verdi europei Monica Frassoni e Reinhard Butikofer, in una nota. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400