Mercoledì 14 Novembre 2018 | 09:48

NEWS DALLA SEZIONE

Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

 
Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

 
Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

 
Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

 
Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

 
Smog: mezzi pubblici ed efficienza energetica la ricetta Oms

Smog: mezzi pubblici ed efficienza energetica la ricetta Oms

 
Infrazione Ue a Italia per sconti fiscali settore diporto

Infrazione Ue a Italia per sconti fiscali settore diporto

 
Manovra: Tajani, previsioni su Italia? tutto come previsto

Manovra: Tajani, previsioni su Italia? tutto come previsto

 
Agricoltura: Commissione Ue contro analisi Pac Corte Conti

Agricoltura: Commissione Ue contro analisi Pac Corte Conti

 
Da Parlamento Ue primo ok ad aumento bilancio europeo post 2020

Da Parlamento Ue primo ok ad aumento bilancio europeo post 2020

 
Usa: Timmermans, elettori lottato per valori, anche noi così

Usa: Timmermans, elettori lottato per valori, anche noi così

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sale l'allarme peste suina in Europa

Sale l'allarme peste suina in Europa

BRUXELLES - Sale l'allarme peste suina in Europa. La Commissione europea ha confermato la notifica da parte del Belgio del ritrovamento di due cinghiali morti con tracce del virus a Etalle, località vicina al confine con Francia e Lussemburgo. Il Belgio è l'ottavo paese europeo a notificare casi della malattia innocua per l'uomo ma devastante per gli allevamenti. 

 

Ci sono timori che il virus possa raggiungere la Francia e la Germana, quarto produttore al mondo di carni suine. Dal primo focolaio rinvenuto nel 2007 in Georgia, la peste suina africana ha macinato chilometri, sfruttando come vettori prodotti contaminati e i cinghiali e raggiungendo tutti i paesi dell'Europa orientale, con focolai di recente trovati anche in Cina. In Italia, la malattia è presente da 40 anni in Sardegna.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400