Sabato 17 Novembre 2018 | 17:51

NEWS DALLA SEZIONE

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

 
Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

 
Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

 
Parlamento Ue, risarcimenti più alti per i passeggeri dei treni

Parlamento Ue, risarcimenti più alti per i passeggeri dei treni

 
Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

 
Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

 
Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

 
Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

 
Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

 
Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

 
Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Entro un'ora via da web i contenuti terroristici

Entro un'ora via da web i contenuti terroristici

BRUXELLES - Via dal web entro un'ora i contenuti terroristici, e sanzioni sino al 4% del fatturato annuo per chi non si adegua. E' la stretta sulla propaganda terroristica annunciata dal presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker a Strasburgo. "La Commissione europea propone oggi nuove norme per eliminare la propaganda terroristica dal web entro un'ora, ossia entro il lasso di tempo decisivo in cui possono essere prodotti i danni più gravi", ha detto Juncker. Questi dovranno essere messi offline dopo segnalazione da parte delle autorità nazionali competenti, ci dovranno essere punti contatto sempre disponibili per cooperare con Europol e stati membri. Ogni piattaforma internet, da YouTube a Facebook, sarà quindi soggetta a regole chiare per impedire che i suoi servizi siano utilizzati per diffondere contenuti terroristici (dovere di diligenza), e allo stesso tempo ci saranno forti salvaguardie per proteggere la libertà di espressione e garantire che siano colpiti esclusivamente i contenuti terroristici. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400