Venerdì 16 Novembre 2018 | 06:37

NEWS DALLA SEZIONE

Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

Asia Bibi: Tajani, sono ottimista sul suo futuro

 
Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

Ogm: scienziati Ue, aggiornare norme in base a nuove tecniche

 
Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

Brexit: Ue, viaggi brevi senza visti per cittadini britannici

 
Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

Germania: Seehofer cede, lascerà guida Csu e governo

 
Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

Brexit: Francia, palla in campo Gb, prepariamo tutti scenari

 
Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

Brexit: fonti, nessuna svolta nei negoziati, palla in campo Gb

 
Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

Tajani a Parigi per celebrazioni centenario Grande Guerra

 
Smog: mezzi pubblici ed efficienza energetica la ricetta Oms

Smog: mezzi pubblici ed efficienza energetica la ricetta Oms

 
Infrazione Ue a Italia per sconti fiscali settore diporto

Infrazione Ue a Italia per sconti fiscali settore diporto

 
Manovra: Tajani, previsioni su Italia? tutto come previsto

Manovra: Tajani, previsioni su Italia? tutto come previsto

 
Agricoltura: Commissione Ue contro analisi Pac Corte Conti

Agricoltura: Commissione Ue contro analisi Pac Corte Conti

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Parlamento Ue chiede bando delle armi letali autonome

Parlamento Ue chiede bando delle armi letali autonome

BRUXELLES - Il Parlamento Ue chiede che vengano bandite le armi in grado di attaccare i target senza il controllo decisivo dell'uomo. In una risoluzione votata a larga maggioranza, gli eurodeputati spiegano che alcuni Paesi e industrie stanno sviluppando armi letali autonome, chiamate 'killer robots', "che vanno dai missili capaci di selezionare i target alle macchine che sviluppano capacità cognitive per decidere chi dove e quando combattere". Questi strumenti sollevano questioni etiche e legali sul controllo umano, secondo gli eurodeputati che sottolineano come le "macchine non possono prendere decisioni umane", perché devono essere gli uomini i responsabili finali delle decisioni di vita o morte. Gli eurodeputati chiedono alla Mogherini, agli Stati membri e al Consiglio di porre la questione nei forum internazionali affinché si lavori ad un bando totale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400