Giovedì 22 Novembre 2018 | 11:22

NEWS DALLA SEZIONE

Corte Ue, ok a erogazione SSN di Avastin per malattia occhi

Corte Ue, ok a erogazione SSN di Avastin per malattia occhi

 
Euro: Tajani, messaggio chiaro a chi vuole Italia più povera

Euro: Tajani, messaggio chiaro a chi vuole Italia più povera

 
Manovra: Centeno, ancora dubbi, lo si vede sui mercati

Manovra: Centeno, ancora dubbi, lo si vede sui mercati

 
Brexit: fonti, oggi si punta chiudere dichiarazione su futuro

Brexit: fonti, oggi si punta chiudere dichiarazione su futuro

 
Fondi Ue: Cozzolino, è scontro su condizionalità post 2020

Fondi Ue: Cozzolino, è scontro su condizionalità post 2020

 
Giovani 'parlamentari' a Bruxelles, 'a maggio votiamo'

Giovani 'parlamentari' a Bruxelles, 'a maggio votiamo'

 
Riso: fonti Ue, verso maggioranza in favore ripristino dazi

Riso: fonti Ue, verso maggioranza in favore ripristino dazi

 
Merkel-Macron: avanti sul patto di Meseberg, ora risultati

Merkel-Macron: avanti sul patto di Meseberg, ora risultati

 
Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

Brexit: negoziati Ue-Gb proseguono su documento per futuro

 
Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

Brexit: Kurz, buona intesa per tutti. Westminster l'approvi

 
Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

Migranti: nuova proposta Ue per risolvere nodo sbarchi Sophia

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Schlein (Possibile), da Orban atteggiamento ipocrita

Schlein (Possibile), da Orban atteggiamento ipocrita

BRUXELLES - "Orban lancia campagne 'Stop Brussels', ma intanto l'Ungheria è tra i primi beneficiari dei fondi europei e scommetto che questo non lo dice agli ungheresi": così l'europarlamentare di Possibile Elly Schlein, che annuncia il suo voto a favore delle sanzioni contro Budapest per violazione dei valori fondamentali. "Non si possono volere solo i benefici di far parte dell'Unione, senza mai condividere le responsabilità che ne derivano, è un atteggiamento ipocrita e infantile" insiste Schlein. L'eurodeputata si augura che domani il Parlamento europeo voti a favore dell'attivazione della procedura articolo 7, "perché il disprezzo di Orban per la democrazia, l'uguaglianza e il pluralismo, oltre che per i diritti umani - sottolinea - non può essere tollerato".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400