Sabato 25 Maggio 2019 | 10:59

NEWS DALLA SEZIONE

Tribunale Ue respinge ricorso investitori greci contro Bce

Tribunale Ue respinge ricorso investitori greci contro Bce

 
Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

Domani voto Gb, ritardi tagliano fuori espatriati

 
Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

Tusk e Verhofstadt, elettori Gb votino pro-remain

 
Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

Europee: lanciata una app per orientare gli indecisi

 
Macron, domenica il voto più importante dal 1979

Macron, domenica il voto più importante dal 1979

 
Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

Verhofstadt a Salvini, spieghi i legami con Putin

 
Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

Europee: Navigatore elettorale aiuta a orientarsi nel voto

 
Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

Sei esponenti del team Juncker in corsa per elezioni europee

 
Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

Sondaggio ora dà Farage al 35%, male Tory e Labour

 
Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

Europee: garante privacy Ue, protezione dati è essenziale

 
Studio, italiani temono crollo sistema politico

Studio, italiani temono crollo sistema politico

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaArrestato dai Cc
Melfi, era ai domiciliari ma spacciava: in cella 24enne

Melfi, era ai domiciliari ma spacciava: in cella 24enne

 
TarantoAl Comune
Taranto, ecco chi sono io nuovi assessori del Melucci-ter

Taranto, ecco chi sono i nuovi assessori del Melucci-ter

 
Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Merkel in Macedonia, votate sì ad accordo con Grecia

Merkel in Macedonia, votate sì ad accordo con Grecia

SKOPJE - La cancelliera tedesca Angela Merkel, in visita sabato a Skopje, ha invitato i macedoni a partecipare in massa al referendum del 30 settembre e a votare a favore dell'accordo con la Grecia sul nuovo nome del loro Paese (Macedonia del nord), condizione per una piena integrazione nell'Unione europea e nella Nato. "Il 30 settembre avete una opportunità storica. Non voglio interferire con la vostra decisione, ma non si può mancare una tale opportunità. Il 30 settembre non restate a casa ma andate a votare a favore dell'accordo", ha detto Merkel in una conferenza stampa congiunta con il premier macedone Zoran Zaev.

 

Merkel è il primo capo del governo tedesco a visitare ufficialmente il Paese balcanico, che sabato ha celebrato il 27/o anniversario dell'indipendenza dalla vecchia Federazione socialista jugoslava. "Io spero che la Macedonia entri presto a far parte della famiglia di Ue e Nato. Certo, serve tanto lavoro, ma il presupposto è che il referendum abbia successo e che con esso venga approvato l'accordo con la Grecia", ha aggiunto la cancelliera. Sottolineando come in Germania vivano circa 100mila macedoni, Merkel ha auspicato un rafforzamento dei rapporti politici ed economici fra Berlino e Skopje. Il premier Zaev da parte sua ha ringraziato la Merkel per il costante appoggio della Germania al processo di integrazione euroatlantica della Macedonia.

 

"La sua visita è per noi un grande onore e un incentivo a costruire una società basata sui valori e i principi europei", ha detto il premier che si è mostrato ottimista sull'esito del referendum. Merkel ha in programma anche un colloquio con il leader dell'opposizione conservatrice Hristijan Mickoski che, al pari del presidente Gjorgje Ivanov, è contrario all'accordo con la Grecia, considerato anticostituzionale e dannoso per gli interessi della Macedonia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400