Martedì 11 Dicembre 2018 | 17:17

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Da Piano Juncker 500 milioni a Nokia per 5G

Da Piano Juncker 500 milioni a Nokia per 5G

BRUXELLES - Nokia riceverà un finanziamento da 500 milioni di euro per investire nel 5G nell'ambito del Piano Juncker. La Bei ha dato l'ok al prestito tramite il fondo Efsi, che sarà utilizzato dalla società di telecomunicazioni finlandese per ricerca e sviluppo nella nuova tecnologia alla base della connettività di domani e dell'Internet delle cose. "Il 5G sta accadendo rapidamente, più velocemente di quanto la maggior parte delle persone si aspettasse", per questo "portarlo sul mercato migliorerà sicuramente la vita della gente", ha commentato il vicepresidente della Bei responsabile per le operazioni nel Nord Europa, il finlandese Alexander Stubb. "Sono lieto che l'accordo di oggi" su Nokia, ha quindi aggiunto il vicepresidente della Commissione Ue responsabile per il Piano Juncker, il finlandese Jyrki Katainen, "contribuisca alle attività di ricerca e sviluppo di Nokia attraverso molteplici Paesi europei per far avanzare il 5G".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400