Sabato 15 Dicembre 2018 | 05:01

NEWS DALLA SEZIONE

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 

Zimbabwe: Ue, violenza inaccettabile. Appello alla calma

Zimbabwe: Ue, violenza inaccettabile. Appello alla calma

BRUXELLES - "Rivolgiamo un appello alla calma e all'equilibrio, e affinché le proteste siano condotte secondo la legge. La violenza è assolutamente inaccettabile". Così il portavoce del Servizio europeo per l'azione esterna (Seae), in una dichiarazione, in merito ai disordini del dopo voto in Zimbabwe. Secondo le prime conclusioni della Missione europea di osservazione, guidata dall'eurodeputato Elmar Brok, "le elezioni sono state competitive, e in generale le libertà politiche sono state rispettate, durante la campagna. Tuttavia sono state osservate una serie di lacune, inclusa la mancanza di un vero terreno di gioco alla pari. Se il voto è stato ben organizzato, ora è importante che i risultati finali siano condivisi in piena trasparenza, inclusa un'analisi dettagliata per seggio", si legge nel documento. "La Missione resterà sul posto fino a quando il processo elettorale sarà completato, prima di pubblicare la sua relazione finale, incluso le raccomandazioni per rafforzare il quadro elettorale dello Zimbabwe", si spiega nella dichiarazione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400