Giovedì 17 Gennaio 2019 | 20:52

NEWS DALLA SEZIONE

Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

 
Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

 
Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

 
Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

 
Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

 
Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

 
Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

 
Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

 
Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

 
Polonia: Tusk, sindaco Danzica era uomo solidarietà e libertà

Polonia: Tusk, sindaco Danzica era uomo solidarietà e libertà

 
Biglietti gratis a 1.700 ragazzi italiani per scoprire l'Ue

Biglietti gratis a 1.700 ragazzi italiani per scoprire l'Ue

 

Kosovo: media, nuovo incontro presidenti a inizio settembre

Kosovo: media, nuovo incontro presidenti a inizio settembre

BELGRADO - Un nuovo incontro fra i presidenti serbo e kosovaro Aleksandar Vucic e Hashim Thaci, nell'ambito del dialogo facilitato dalla Ue per la normalizzazione dei rapporti fra Belgrado e Pristina, si terrà a Bruxelles all'inizio di settembre. Ne dà notizia il giornale kosovaro Gazeta ekspres, che cita la portavoce Ue Maja Kocijancic. Gli ultimi due incontri al vertice fra i presidenti serbo e kosovaro si sono svolti il 24 giugno e il 18 luglio scorsi, quest'ultimo - a detta dei partecipanti - durato pochissimo e tenutosi in una atmosfera molto tesa e difficile. Al negoziato fra Belgrado e Pristina partecipa in veste di mediatore l'Alto rappresentante Ue per la politica estera e di sicurezza Federica Mogherini.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400