Lunedì 17 Dicembre 2018 | 01:21

NEWS DALLA SEZIONE

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 

Portavoce Juncker, obiettivo sdrammatizzare tensioni con Usa

Portavoce Juncker, obiettivo sdrammatizzare tensioni con Usa

BRUXELLES - L'incontro tra il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker e il presidente Donald Trump sarà "un'occasione per sdrammatizzare il potenziale delle tensioni e impegnarsi in un dialogo costruttivo": così il portavoce di Juncker alla vigilia della partenza per Washington. Juncker, che porterà con sé anche il commissario al commercio Cecilia Malmstroem, avrà prima un bilaterale con Trump e poi la riunione sarà estesa alle delegazioni. "L'incontro nasce dal summit del G7 del Quebec, dove c'è stata la prima discussione sul commercio che ha portato a questa possibilità di un incontro tra Juncker e Trump. Il presidente si sente pronto a esporre le argomentazioni europee", e dopo l'accordo con il Giappone "tutti sanno che la Ue difende il commercio globale aperto e libero".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400