Lunedì 17 Dicembre 2018 | 14:05

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

 
Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

 
May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 

Per ministro tedesco serve un commissario Ue per Africa

Per ministro tedesco serve un commissario Ue per Africa

BERLINO - Il ministro dello Sviluppo tedesco propone l'istituzione di un commissario europeo per l'Africa. In un'intervista al Rheinische Post, Gerd Mueller spiega: "L'Europa sta per perdere l'Africa come sua chance del secolo. Abbiamo bisogno di un commissario europeo per l'Africa, che possa riannodare tutti i fili di una politica funzionante per il continente".

 

Dal 2021 al 2027 l'Ue vuole investire per l'Africa solo 39 miliardi, aggiunge, "e un decimo di quanto è previsto per la politica agraria, e una dimostrazione di quanto poco noi percepiamo l'Africa come chance". Al contrario, Russia e Cina investono massicciamente nel continente africano e si assicurano materie prime come litio e coltan necessarie per l'industria elettrica e digitale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400