Venerdì 21 Settembre 2018 | 11:33

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Brexit: si dimette anche Boris Johnson dopo Davis

Brexit: si dimette anche Boris Johnson dopo Davis

LONDRA - Nuova tegola per il governo conservatore di Theresa May in Gran Bretagna. Ha annunciato le dimissioni anche il ministro degli Esteri, Boris Johnson, in polemica - come David Davis - contro la svolta negoziale soft sulla Brexit della premier. Lo riferisce l'agenzia Pa.

 

L'annuncio è arrivato a pochi minuti da un intervento di fronte alla Camera dei Comuni della stessa premier sulla Brexit ora destinato a trasformarsi in una sfida nell'arena. E' stato poi confermato da Downing Street, che ha annunciato l'imminente nomina di un nuovo titolare del Foreign Office, sottolineando come May abbia "ringraziato Boris" per il lavoro svolto lasciando tuttavia intendere l'intenzione di provare ad andare ancora avanti nonostante i venti di crisi sempre più evidenti.

 

La premier britannica Theresa May rende "omaggio" al lavoro dei ministri Boris Johnson e David Davis, pur non negando di essere "in disaccordo" con loro in questa fase. Ma le sue parole vengono coperte da mormorii, grida e persino risate dell'aula, in particolare dai banchi dell'opposizione. Nel suo discorso May replica ai brexiteers del suo partito insistendo nell'affermare che la nuova linea negoziale "rispetta il risultato del referendum" del 2016, intende garantire "una Brexit giusta", con "il recupero del controllo dei confini" da parte del Regno Unito, la fine della libertà di movimento delle persone e della giurisdizione della Corte europea di giustizia in Gran Bretagna, ma nello stesso tempo anche "una partnership profonda e speciale" con l'Ue sul fronte del libero commercio dei beni e della "sicurezza comune". Le polemiche e proteste dell'aula tuttavia a tratti la sovrastano.

 

 

Le dimissioni di Boris Johnson "dimostrano chiaramente che c'era grande unità di vedute nel gabinetto del governo britannico": così il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, commentando ironicamente la notizia delle dimissioni del ministro degli Esteri britannico giunta a Bruxelles al termine del summit Ue-Ucraina.

 

"I politici vanno e vengono, ma i problemi che hanno creato per le persone restano. Il caos causato dalla Brexit è il problema più grande nella storia delle relazioni tra l'Unione europea e il Regno Unito, ed è ancora molto lontano dall'essere risolto, con o senza il signor Davis", ha commentato il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Unhcr, Roma faccia meglio su arrivi, ma sbarchi siano condivisi

Unhcr, Roma faccia meglio su arrivi, ma sbarchi siano condivisi

 
Migranti: Oxfam, soluzioni leader contrarie a valori Ue

Migranti: Oxfam, soluzioni leader contrarie a valori Ue

 
Fondi Ue: 11,7 mln euro per progetti 'Basilicata attrattiva'

Fondi Ue: 11,7 mln euro per progetti 'Basilicata attrattiva'

 
Tusk, affrontare il tema migranti senza retorica

Tusk, affrontare il tema migranti senza retorica

 
Coree: Mogherini, la diplomazia è la strada da seguire

Coree: Mogherini, la diplomazia è la strada da seguire

 
Fondi Ue: da Commissione ok a raccolta firme per stop frodi

Fondi Ue: da Commissione ok a raccolta firme per stop frodi

 
La Ue dà la parola ai cittadini su obbligo origine prodotti

La Ue dà la parola ai cittadini su obbligo origine prodotti

 
Amazon: lente Ue su raccolta dati sensibili da rivenditori

Amazon: lente Ue su raccolta dati sensibili da rivenditori

 

GDM.TV

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 

PHOTONEWS