Domenica 16 Dicembre 2018 | 13:18

NEWS DALLA SEZIONE

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 

Lavoro: stage remunerati per tutti i tirocinanti al Pe

Lavoro: stage remunerati per tutti i tirocinanti al Pe

BRUXELLES -  D'ora in poi tutti i tirocinanti al Parlamento europeo saranno pagati. E' quanto ha deciso l'Ufficio di presidenza dell'istituzione Ue, adottando le linee guida che modificheranno le regole sugli stage negli uffici degli eurodeputati. Fino ad oggi, infatti, un quarto degli stagisti degli europarlamentari venivano pagati meno di 600 euro. In futuro, invece, saranno assunti direttamente dal Parlamento europeo alle stesse condizioni degli stagisti impiegati dall'amministrazione dell'Eurocamera, con uno stipendio di circa 1250 euro e un'assicurazione sanitaria.

 

"Questa decisione è in linea con le nostre richieste sostenute da oltre 140 eurodeputati", ha dichiarato l'eurodeputato Pd e co-presidente dell'Intergruppo 'Giovani' Brando Benifei, sottolineando che così "il Parlamento europeo inizierà finalmente a dare l'esempio". In ogni caso, ha assicurato, "continueremo a lavorare per migliorare la situazione di tutti i giovani", perché "troppi sono presi in una spirale di stage e altre forme di lavoro non standard". Finora, ricorda Benifei, "abbiamo lottato per garantire che tutti i tirocini e gli stage offerti nell'ambito dei programmi dell'Ue siano adeguatamente remunerati. Ecco perché vogliamo che anche gli stagisti siano coperti dalla 'Direttiva sulle condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili' attualmente in discussione al Parlamento europeo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400