Venerdì 14 Dicembre 2018 | 12:11

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Difesa Ue: Salini (Fi), 'grave autoesclusione Italia'

Difesa Ue: Salini (Fi), 'grave autoesclusione Italia'

BRUXELLES - "L'autoesclusione dell'Italia dalla nuova forza militare di risposta rapida di nove Paesi europei è un fatto grave che suscita preoccupazione. Prendiamo atto che mentre sul fronte immigrazione l'Italia, coerentemente con il programma del centrodestra, prende l'iniziativa e fa sentire la propria voce agli alleati europei, nelle politiche della difesa il ministro Cinque Stelle Elisabetta Trenta sta a guardare". E' quanto dichiara l'eurodeputato di Forza Italia Massimiliano Salini nell'annunciare un'interrogazione urgente alla Commissione Ue sulla nuova 'European initiative force'.

 

"Inutile - prosegue l'europarlamentare - tentare di coprire l'immobilismo politico ribadendo la scontata adesione dell'Italia alla Pesco o l'allineamento alla Nato, come se, stando a quanto risulta, tra gli Stati aderenti alla 'European initiative force' non ci fossero Paesi pilastro dell'Ue come la Germania, o dell'Alleanza atlantica come la Gran Bretagna. Sperare di fare un dispetto alla Francia, promotrice dell'iniziativa, restandone fuori - conclude Salini - è solo un'illusione che rischia di marginalizzare l'Italia su iniziative chiave che riguardano la sicurezza nazionale e la difesa europea".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400