Lunedì 17 Dicembre 2018 | 06:28

NEWS DALLA SEZIONE

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 

Rom: Consiglio d'Europa, censimento etnico viola diritti

Rom: Consiglio d'Europa, censimento etnico viola diritti

STRASBURGO - "Fare un censimento delle persone sulla base delle loro origini etniche violerebbe apertamente gli standard europei e internazionali fondamentali sui diritti umani". Lo ha dichiarato all'ANSA Dunja Mijatovic, commissario dei diritti umani del Consiglio d'Europa, che ritiene le parole pronunciate dal ministro Salvini "inquietanti" perché stigmatizzano i Rom e dividono gli italiani in base alla loro origine etnica.

 

"Confido che la ragione alla fine prevarrà" afferma Mijatovic. "Sono preoccupata che le parole utilizzate portino con loro il rischio di innescare l'odio e la violenza contro i Rom", aggiunge Dunja Mijatovic riferendosi alle dichiarazioni fatte dal ministro degli Interni Salvini. "I politici devono astenersi dall'utilizzare una retorica provocatoria che eguaglia gruppi di persone ai criminali o che il disumanizza" afferma il commissario.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400