Venerdì 18 Gennaio 2019 | 17:03

NEWS DALLA SEZIONE

Ue-Usa: Bruxelles propone avvio negoziati per stop dazi

Ue-Usa: Bruxelles propone avvio negoziati per stop dazi

 
Armi chimiche: verso sanzioni Ue, anche per caso Skripal

Armi chimiche: verso sanzioni Ue, anche per caso Skripal

 
Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

 
Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

 
Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

 
Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

 
Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

 
Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

 
Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

 
Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

 
Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

 

Il presidente francese Macron a premier libico, controllo flussi migratori

Il presidente francese Macron a premier libico, controllo flussi migratori

PARIGI - Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha telefonato ieri sera al premier libico, Fayez al Sarraj, per ribadire l'impegno a "rafforzare la cooperazione per un miglior controllo dei flussi migratori". Lo ha annunciato l'Eliseo, precisando che la telefonata è avvenuta "nella scia della visita" del presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte.

 

Dopo la conferenza internazionale sulla Libia del 29 marzo scorso a Parigi, "i due leader hanno fatto il punto sulla situazione della sicurezza e politica in Libia". Macron "ha ribadito il sostegno alle autorità libiche e in particolare agli sforzi di Sarraj per organizzare elezioni in Libia entro la fine dell'anno". Macron e Sarraj hanno poi discusso del controllo dei flussi migratori ed hanno deciso di "rafforzare la loro cooperazione per un miglior controllo dei flussi migratori e per una lotta più efficace contro le filiere criminali della tratta di esseri umani".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400