Lunedì 18 Marzo 2019 | 16:59

NEWS DALLA SEZIONE

Via della Seta: Financial Times, Italia valuta prestiti da banca Cina

Via della Seta: Financial Times, Italia valuta prestiti da banca Cina

 
Turchia: Ue, non ci sono progressi per liberalizzare visti

Turchia: Ue, non ci sono progressi per liberalizzare visti

 
Clima: Greta, 'non vogliamo speranze ma vostre azioni'

Clima: Greta, 'non vogliamo speranze ma vostre azioni'

 
Disabili: ok Eurocamera a nuove norme accessibilità servizi

Disabili: ok Eurocamera a nuove norme accessibilità servizi

 
Migranti: Eurocamera, più risorse per l'asilo e l'integrazione

Migranti: Eurocamera, più risorse per l'asilo e l'integrazione

 
Terrorismo: Tajani, non dobbiamo abbassare la guardia

Terrorismo: Tajani, non dobbiamo abbassare la guardia

 
Ue impone stop olio di palma in biodiesel entro 2030

Ue impone stop olio di palma in biodiesel entro 2030

 
Ambiente: accordo Ue su Programma Life post 2020

Ambiente: accordo Ue su Programma Life post 2020

 
Brexit: Parlamento Ue vara misure d'emergenza in caso 'no deal'

Brexit: Parlamento Ue vara misure d'emergenza in caso 'no deal'

 
Eurocamera, ok nuove regole su Corpo europeo di solidarietà

Eurocamera, ok nuove regole su Corpo europeo di solidarietà

 
Brexit: Juncker, accordo per garanzie su backstop

Brexit: Juncker, accordo per garanzie su backstop

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoA taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
BariCantiere fino al 2020
Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

 
MateraL'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
FoggiaHa 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

Strasburgo, Belgio non reintroduca detenzione minori

Strasburgo, Belgio non reintroduca detenzione minori

STRASBURGO - Il Belgio non deve reintrodurre la detenzione per i minori migranti, una pratica contraria al rispetto dei loro diritti, e che potrebbe essere riutilizzata ora che il Paese ha terminato di costruire dei centri di detenzione vicino all'aeroporto di Bruxelles. A formulare la richiesta in una lettera inviata al segretario di stato per le migrazioni e l'asilo, Theo Francken, è il commissario per i diritti umani del Consiglio d'Europa, Dunja Mijatovic.

 

 

"Negli ultimi 10 anni il Belgio ha investito in misure alternative che rispettano i diritti umani dei minori diventando così un punto di riferimento per le buone pratiche in materia, ed esorto le vostre autorità a continuare con queste politiche e a non tornare ad adottare le pratiche del passato che mettono in pericolo i diritti dei minori", scrive il commissario. Citando anche documenti elaborati dalle Nazioni Unite, Mijatovic evidenzia che la detenzione dei minori durante le procedure d'immigrazione non può essere utilizzata neanche come 'ultima ratio'.

 

Nella lettera il commissario controbatte anche alla posizione del governo belga secondo cui le alternative alla detenzione delle famiglie con minori non avrebbero dato i risultati sperati. "Credo che questo problema potrebbe essere risolto aumentando gli sforzi per migliorare le alternative", scrive il commissario. "A tale proposito - conclude - attiro la vostra attenzione su uno studio appena adottato dal Consiglio d'Europa da cui emerge che se le alternative alla detenzione sono ben applicate possono accrescere l'ottemperanza con le procedure d'immigrazione e quindi essere uno strumento efficace di gestione dei flussi migratori". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400