Venerdì 14 Dicembre 2018 | 13:44

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Dazi: Ue, via a procedure, tariffe contro Usa da luglio

Dazi: Ue, via a procedure, tariffe contro Usa da luglio

BRUXELLES - La Commissione Ue ha deciso di fare ufficialmente partire le procedure per l'attivazione delle contromisure, già pronte, in risposta ai dazi Usa su acciaio e alluminio, con l'obiettivo di fare entrare in vigore "da luglio" i dazi Ue sui 'prodotti simbolo' a stelle e strisce come i jeans Levi's o le moto Harley Davidson. Lo ha annunciato il vicepresidente della Commissione Ue Maros Sefcovic dopo la riunione del Collegio. Ora il prossimo passo tocca agli stati membri per dare il loro ok ai dazi contro gli Usa.

 

"Come promesso, l'Europa risponde alle misure Usa su acciaio e alluminio e da luglio aumentano i dazi su alcuni prodotti importati dagli Stati Uniti. Non vogliamo guerre commerciali, ma siamo determinati a difendere i lavoratori, l'industria e i consumatori europei". Così in un tweet il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Oggi la Commissione Ue ha deciso di far ufficialmente partire le procedure per l'attivazione delle contromisure, già pronte, in risposta alle decisioni dell'amministrazione Trump. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400