Martedì 11 Dicembre 2018 | 00:53

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Ue multa Austria, 26 milioni per conti truccati Salisburgo

Ue multa Austria, 26 milioni per conti truccati Salisburgo

BRUXELLES - Multa Ue all'Austria da oltre 26 milioni di euro per la manipolazione dei dati sul debito del Land di Salisburgo. La decisione è stata adottata dal Consiglio Ue competitività, ed è relativa ai dati sul debito falsati per il 2012 e 2013. Questa fa seguito all'indagine lanciata dalla Commissione Ue a maggio 2016 che ha riscontrato "gravi negligenze" da parte della Corte dei conti, dell'Ufficio di stato e del governo di stato di Salisburgo in materia di controlli sui dati e procedure, riportando in modo falsato transazioni finanziarie che hanno portato a cifre erronee sul debito austriaco per il 2012 e 2013. E' la seconda volta che l'Ue impone una multa per manipolazione dei dati sui conti pubblici, dopo la sanzione alla Spagna a luglio 2015 per i dati 'truccati' della regione di Valencia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400