Martedì 11 Dicembre 2018 | 21:10

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Bruxelles propone i bond Ue garantiti dai titoli di Stato

Bruxelles propone i bond Ue garantiti dai titoli di Stato

BRUXELLES - Per diversificare i portafogli delle banche dell'Eurozona, che oggi acquistano quasi solo titoli di Stato dei propri Paesi, la Commissione Ue ha proposto oggi nuove regole che daranno vita ad una nuova classe di titoli garantiti da bond statali, ovvero i Sovereign bond backed securities o Sbbs. Saranno emessi da istituti privati sotto forma di cartolarizzazioni di titoli di diversi Paesi dell'Eurozona, composte in base al peso degli Stati nel capitale della Bce. "Non implicheranno mutualizzazione dei rischi o perdite tra gli Stati euro. Solo gli investitori privati condivideranno rischi ed eventuali perdite", scrive la Commissione.

 

Investire in questi strumenti, spiega Bruxelles, aiuterà i fondi d'investimento, assicurazioni, banche a diversificare i loro portafogli nazionali, portando ad un mercato più integrato. "E contribuirà ad allentare il legame tra le banche e i loro Paesi, che nonostante i recenti progressi restano forti in alcuni casi".

 

Per Bruxelles si tratta di asset ultrasicuri, e quindi chiederà alle autorità di sorveglianza bancarie di trattarli nello stesso modo dei titoli di Stato, che vengono considerati privi di rischio. Per il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis, integrando i mercati si aiuta a "ridurre i rischi nel settore bancario, senza il bisogno di mutualizzarli".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400