Giovedì 16 Luglio 2020 | 15:29

Il Biancorosso

Calcio
Bari-Carrarese, la fabbrica del gol duello di arieti con numeri e primati

Bari-Carrarese, la fabbrica del gol: duello di arieti con numeri e primati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoSicurezza
Mittal Taranto, «Bus interni affollati e tute sporche»: sindacati invocano più sicurezza

Mittal Taranto, «Bus interni affollati e tute sporche»: sindacati invocano più sicurezza

 
Brindisil'annuncio
Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

 
Foggiaamici a 4 zampe
Foggia, 8 gattini intrappolati dopo nubifragio: polizia locale li salva da morte certa

Foggia, 8 gattini intrappolati dopo nubifragio: polizia locale li salva da morte certa

 
Leccericerca e formazione
UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

 
BatArte
Bisceglie, l’arte dipinta sui muri. Pin in azione

Bisceglie, l’arte dipinta sui muri: Pin in azione

 
PotenzaGiustizia
Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

 
Materadalla polizia
Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

 

i più letti

Turin

11 arrested for trafficking Nigerian women into prostitution

In Turin

11 arrested for trafficking Nigerian women into prostitution

Turin, April 19 - Eleven Nigerians, eight women and three men, were arrested in Turin Friday for allegedly luring Nigerian women to Italy with the promise of a better life and then forcing them into prostitution to pay back the 25,000 euro a head debt they had contracted. The young women were subjected to voodoo rites before crossing the desert to Libya and the sea to the island of Lampedusa and being moved to migrant reception centres where the gang picked them up, police said. Nigerian teenagers and young women selling sex is a common sight for motorists in Italy. Working along roadsides and secondary highways in cities big and small, they are a reminder that while Italy has been successful in curbing immigration from Libya, it has largely failed to help a fraction of the migrants trafficked as sex slaves.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie