Martedì 28 Gennaio 2020 | 10:34

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Borsa: Europa sale e tenta vincere paura

Borsa: Europa sale e tenta vincere paura

 
MILANO
Borsa: Milano in rialzo, deboli banche

Borsa: Milano in rialzo, deboli banche

 
MILANO
Borsa: Europa apre in rialzo

Borsa: Europa apre in rialzo

 
MILANO
Borsa: Milano apre in rialzo (+0,55%)

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,55%)

 
ROMA

Cambi: euro a 1,1016 dollari in avvio

 
ROMA

Spread Btp Bund stabile a 141 punti

 
ROMA
Bce:timori su alcun casi gestione banche

Bce:timori su alcun casi gestione banche

 
ROMA

Oro: stabile a 1.580 dollari l'oncia

 
MILANO
Borsa: Asia ancora in calo, soffre Corea

Borsa: Asia ancora in calo, soffre Corea

 
ROMA

Petrolio resta poco sopra 53 dollari

 
TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,85%)

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,85%)

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaUna 37enne
Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

Foggia, ruba a casa del cognato per procurarsi droga: arrestata una donna

 
TarantoPresi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

Puglia fanalino di coda per spesa sociale

«E' un territorio che ha subito a desertificazione della cultura della solidarietà, oggi dobbiamo riaffermare il valore del welfare» ha detto l'assessore Gentile
BARI - «La spesa sociale per ciascun cittadino pugliese è pari a 17 euro, a fronte di una media nazionale di 55 euro. La Puglia è il fanalino di coda: è questa l'eredità che ci ha lasciato la giunta di centrodestra. Qui i numeri sono più eloquenti delle parole». A denunciare il caso Puglia nel corso di un convegno sull'innovazione nei processi sociosanitari - promosso dal Fondo sociale europeo col Ministero del lavoro e delle politiche sociali, nell'ambito del progetto Ascesa - è stato l'assessore regionale alla solidarietà, Elena Gentile.
Nell'incontro sono stati presentati i progetti coordinati dal consorzio fra cooperative sociali Elpendu di Bari: Cure & Care orientato ad accorciare le distanze tra cittadino e sanità e 'Double Spiral' per la terapia delle tossicodipendenze. I progetti - è stato detto - insieme con l'esperienza di 'Ares' in Umbria, sono gli unici in Italia attivati in campo sociosanitario con una collaborazione tra enti pubblici e privato sociale.

«La legge regionale 17, lo strumento di recepimento della legge Turco - ha annunciato l'assessore Gentile - diventerà una legge sulla dignità sociale e sulle politiche del benessere. Non mi piace parlare nè di politiche della salute nè di politiche sociali. Chiamiamo le cose col loro nome e cioè politiche del benessere. E' di questo che ha bisogno la Puglia, di politiche che possano nascere dal dialogo e dalla collaborazione tra istituzioni pubbliche e privato sociale».
La Puglia - ha continuato - è un territorio che ha subito per anni la desertificazione della cultura della solidarietà. Non a caso, uno dei primi atti del presidente Vendola, all'indomani del suo insediamento, è stato la sospensione di quel regolamento che distorceva i passaggi della legge regionale 17. E' per questi motivi che oggi è in atto un processo di radicale riscrittura del regolamento attuativo, per riaffermare con forza un'idea di welfare in Puglia. E' iniziato un nuovo percorso che attraverso la riscoperta delle politiche del benessere, detterà nuove priorità nell'agenda politica ed economica delle scelte della Regione Puglia».
«La nuova stesura della legge - ha concluso - poggerà sull'integrazione delle diverse politiche. E non sarà più identitificata con un asettico e burocratico numero, sarà invece la legge sulla dignità sociale e delle politiche del benessere. Un motivo in più perchè la Regione Puglia possa impegnarsi a raccogliere il modello di intervento sociosanitario realizzato dai progetti Cure & Care e Double Spiral».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie