Lunedì 21 Gennaio 2019 | 16:27

NEWS DALLA SEZIONE

DAVOS
Fmi, taglia a 0,6% crescita Italia 2019

Fmi, taglia a 0,6% crescita Italia 2019

 
BOLZANO
Morto Armin Loacker, il re dei wafer

Morto Armin Loacker, il re dei wafer

 
MILANO
Tim: Elliott vuole cessione quota rete

Tim: Elliott vuole cessione quota rete

 
ROMA
Trasporti:oggi sciopero Tpl di 4 ore

Trasporti:oggi sciopero Tpl di 4 ore

 
MILANO
Borsa: Milano apre in calo (-0,52%)

Borsa: Milano apre in calo (-0,52%)

 
PECHINO
Cina: frena a 6,4% Pil quarto trimestre

Cina: frena a 6,4% Pil quarto trimestre

 
PECHINO
Borsa Shanghai apre a +0,12%

Borsa Shanghai apre a +0,12%

 
TOKYO
Borsa Tokyo, apertura in rialzo (+0,81%)

Borsa Tokyo, apertura in rialzo (+0,81%)

 
AVEZZANO (L'AQUILA)
Di Maio, stabilizzeremo i 10 mila tutor

Di Maio, stabilizzeremo i 10 mila tutor

 
ROMA
Voci fusione Renault-Nissan, smentita

Voci fusione Renault-Nissan, smentita

 
ROMA
Alitalia: Di Maio, a lavoro sul piano

Alitalia: Di Maio, a lavoro sul piano

 

L'incertezza politica in Germania s'abbatte sulle Borse

Indici europei in rosso dopo l'esito delle elezioni in Germania al termine delle quali non ne è uscita una solida maggioranza dei conservatori di Angel Merkel come invece atteso (e sperato) dai mercati
LONDRA - Indici europei in rosso dopo l'esito delle elezioni in Germania al termine delle quali non ne è uscita una solida maggioranza dei conservatori di Angel Merkel come invece atteso (e sperato) dai mercati. A rimetterci maggiormente in queste prime ore di contrattazioni è la borsa tedesca il cui indice Dax è in calo dell'1,9% a 4.908 punti. A trainare i ribassi le utilities E.On e Rwe e i produttori automobilistici DaimlerChrysler e Volkswagen. Ma a soffrire sono anche gli altri listini come il londinese Ftse 100 (-0,24&) e il parigino Cac 40 (-0,55%).
Nel complesso i listini europei come sintetizzato dall'indice Dow Jones Stoxx 600 scendono dello 0,37% a 292,80 punti. Sui mercati pesa anche il rialzo del petrolio in vista dell'esito della riunione dell'Opec in agenda oggi a Vienna. Euro in forte calo dello 0,8% a 1,2135 contro il dollaro, pari al livello minimo delle ultime sette settimane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400