Lunedì 27 Gennaio 2020 | 18:55

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Borsa: virus affossa i mercati europei

Borsa: virus affossa i mercati europei

 
MILANO
Borsa: Europa affonda, bruciati 208 mld

Borsa: Europa affonda, bruciati 208 mld

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo (-2,31%)

Borsa: Milano chiude in calo (-2,31%)

 
MILANO
Borsa: Europa rallenta dopo Wall Street

Borsa: Europa rallenta dopo Wall Street

 
ROMA
Nuovo gruppo di comunicazione con Boccia

Nuovo gruppo di comunicazione con Boccia

 
ROMA
Pensioni: inizia percorso di riforma

Pensioni: inizia percorso di riforma

 
AMARO (UDINE)
Eurotech: ricavi oltre 100 mln in 2019

Eurotech: ricavi oltre 100 mln in 2019

 
ROMA
Expo2020: Italia con Open Forum Trieste

Expo2020: Italia con Open Forum Trieste

 
MILANO
Borsa: Milano apre in forte ribasso

Borsa: Milano apre in forte ribasso

 
ROMA
Spread Btp-Bund crolla a 141 punti

Spread Btp-Bund crolla a 141 punti

 
ROMA
Petrolio in picchiata,-3% su paura virus

Petrolio in picchiata,-3% su paura virus

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Gli italiani sono i più disoccupati d'Europa

L'Italia ha il tasso di occupazione più basso di tutta l'area dell'euro con quasi 6 punti percentuali in meno rispetto alla media dell'intera Unione a 25. E' quanto emerge dagli ultimi dati diffusi oggi da Eurostat
BRUXELLES - L'Italia ha il tasso di occupazione più basso di tutta l'area dell'euro con quasi 6 punti percentuali in meno rispetto alla media dell'intera Unione a 25. E' quanto emerge dagli ultimi dati diffusi oggi da Eurostat che segnalano inoltre un accentuato squilibrio in Italia tra il lavoro maschile e quello femminile.
L'ufficio statistico dell'Unione europea indica che nel 2004 lavorava in Italia il 57,6% della popolazione tra i 15 e i 64 anni, a fronte di una media del 63% nella zona euro e del 63,3% nell'Ue-25. Un dato che pone l'Italia all'ultimo posto tra i 12 paesi della zona euro, e al di sopra soltanto di Slovacchia (57%) Ungheria (56,8%), Malta (54,1%) e Polonia (51,7%) tra tutti i 25 stati dell'Unione. Eurostat fornisce anche i numeri dei due paesi candidati all'adesione Ue, Bulgaria e Romania: quest'ultima può vantare un tasso di occupazione pressochè uguale a quello italiano (57,7%).
Eurostat, tuttavia, evidenzia che nel 2004 i disoccupati italiani erano l'8% della popolazione attiva, un tasso inferiore alla media dell'Eurozona (8,9%), nonchè di molti altri paesi dell'area, come Spagna (11%), Grecia (10,5%), Francia (9,7%) e Germania (9,5%).
In Italia è inoltre forte, stando ai dati di Eurostat, lo squilibrio tra occupazione maschile e femminile: mentre gli uomini con un impiego sono il 70,1% del totale (di poco al di sotto della media di Eurolandia che è del 71,6%), le donne lavoratrici sono soltanto il 45,2%, quasi 10 punti percentuali sotto la media della zona euro (54,5%).
L'anomalia della situazione italiana è confermata dal fatto che tra i 25 paesi dell'Unione, soltanto nella piccola isola di Malta si registra un tasso di occupazione femminile (32,8%) inferiore a quello italiano, che è comunque pari al tasso della Grecia.
Per le donne italiane è più facile avere un contratto a tempo determinato: nel 2004 era la condizione del 14,5% delle lavoratrici contro il 9,9% degli uomini. Ed anche in questo caso il confronto con il resto dell'Europa mette a nudo una situazione atipica: nella media dei 25 paesi dell'Ue ha un contratto a termine il 14,4% delle donne e il 13,7% degli uomini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie