Sabato 25 Maggio 2019 | 19:02

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Demanio, 1.600 immobili sul mercato

Demanio, 1.600 immobili sul mercato

 
MILANO
Tata non vende Jaguar, ma pesa debito

Tata non vende Jaguar, ma pesa debito

 
MILANO
Mercati, futures contrastati con voto Ue

Mercati, futures contrastati con voto Ue

 
BOLOGNA
Mercatone Uno, dichiarato fallimento

Mercatone Uno, dichiarato fallimento

 
VENEZIA
Cgia: ritardi saldi Inps,Inail,ministeri

Cgia: ritardi saldi Inps,Inail,ministeri

 
TORINO
A Ferrero maggioranza gelati spagnoli

A Ferrero maggioranza gelati spagnoli

 
ROMA
Consumi: divario spesa famiglie Nord-Sud

Consumi: divario spesa famiglie Nord-Sud

 
POTENZA
A Melfi prodotta 500millesima Fiat 500X

A Melfi prodotta 500millesima Fiat 500X

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in rialzo (+1,19%)

Borsa: Milano chiude in rialzo (+1,19%)

 
ROMA
Cent'anni penne Aurora, c'è francobollo

Cent'anni penne Aurora, c'è francobollo

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre positiva

Borsa: Wall Street apre positiva

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
TarantoDai carabinieri
Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Cresce il Pil, è la prima volta dal 2001

Secondo previsioni Istat il prodotto interno lordo italiano destagionalizzato e corretto per giorni lavorativi, è salito nel secondo trimestre 2005 dello 0,7% rispetto al primo trimestre dell'anno
• Il ministero del Tesoro: un dato oltre le aspettative che ora va consolidato • Pezzotta: da Istat segnali di stabilità, non di ripresa
• Petrolio in impennata sfonda i 65 dollari al barile. Benzina a nuovi record
ROMA - Il Pil italiano, destagionalizzato e corretto per giorni lavorativi, è salito nel secondo trimestre 2005 dello 0,7% rispetto al primo trimestre dell' anno. Si tratta dell' incremento maggiore dal primo trimestre 2001, cioè da prima dell'11 settembre. Lo annuncia l'Istat precisando che in base alle stime preliminari il pil è salito dello 0,1% rispetto allo stesso trimestre del 2004.

Il Pil acquisito per il 2005 - stimano i tecnici dell'Istat - dovrebbe quindi collocarsi ad un -0,1%. Mentre i dati di conferma definitiva del secondo trimestre, saranno resi noti il prossimo 9 settembre.
Per ciò che riguarda le stime di questo secondo trimestre, i tecnici dell'Istituto nazionale di statistica valutano che il risultato congiunturale sia la sintesi di un aumento del valore aggiunto dell'industria e dei servizi e di una sostanziale stazionarietà dell'agricoltura. Il secondo trimestre del 2005 - spiegano ancora - ha avuto una giornata lavorativa in più rispetto al trimestre precedente e lo stesso numero di giornate lavorative del secondo trimestre 2004.
In termini di confronto con i dati degli altri paesi maggiormente industrializzati, l'Istat segnala che nel primo trimestre il Pil è cresciuto in termini congiunturale dello 0,8% negli Usa e dello 0,4% nel Regno Unito. In termini tendenziale, il Pil è cresciuto del 3,6% negli Stati Uniti e dell'1,7% nel Regno Unito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400