Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 15:47

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Petrolio in rialzo a Ny a 53,6 dollari

Petrolio in rialzo a Ny a 53,6 dollari

 
ROMA
Hilton: giugno al via La Lama di Fuksas

Hilton: giugno al via La Lama di Fuksas

 
FRASCATI (ROMA)
A.Mittal:Patuanelli,chiudere entro il 31

A.Mittal:Patuanelli,chiudere entro il 31

 
ROMA
Calo vendite giocattoli in 2019, -3,5%

Calo vendite giocattoli in 2019, -3,5%

 
MILANO
Borsa: Milano apre in rialzo (+0,11%)

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,11%)

 
ROMA
Oro: prezzo stabile a 1.566 dollari

Oro: prezzo stabile a 1.566 dollari

 
ROMA
Petrolio: Wti sale a 54,20 dollari

Petrolio: Wti sale a 54,20 dollari

 
ROMA
Cambi: euro in calo a 1,1009 dollari

Cambi: euro in calo a 1,1009 dollari

 
MILANO
Borsa: Asia recupera ma giù Hong Kong

Borsa: Asia recupera ma giù Hong Kong

 
ROMA
Profumo, piano Leonardo supera promesse

Profumo, piano Leonardo supera promesse

 
PARIGI
De Meo nuovo direttore generale Renault

De Meo nuovo direttore generale Renault

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl risarcimento
Taranto, operaio morì di mesotelioma per colpa dell'amianto: 500mila euro agli eredi

Taranto, operaio morì di mesotelioma per colpa dell'amianto: 500mila euro agli eredi

 
PotenzaPsicosi
Potenza, «coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

Potenza, «Coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

 
Homela sentenza
Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
FoggiaLa segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 

i più letti

Fazio: la ripresa economica può essere vicina

Il governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, non nasconde il pericoloso avvitamento in cui si trova l'economia italiana. Ma, nella sua analisi, scorge uno spiraglio di ripresa e lancia un preciso messaggio a forze politiche e parti sociali: «E' necessario ristabilire un clima di fiducia»
ROMA - La fase economica «è difficile» ma «potrebbe delinearsi un momento favorevole per la ripresa. Occorre coglierlo». Il governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, non nasconde il pericoloso avvitamento in cui si trova l'economia italiana. Ma, nella sua analisi, scorge uno spiraglio di ripresa e lancia un preciso messaggio a forze politiche e parti sociali. Il calo dell'attività produttiva, dice Fazio davanti alla platea dell'assemblea dell'Abi, «sembra aver toccato un punto minimo nel primo trimestre di quest'anno». Tanto che nel secondo semestre il Pil «potrebbe tornare a segnare un incremento, sia pure modesto». Sta alle istituzioni saper cogliere questo momento: «E' necessario un impegno dell'Esecutivo, delle parti sociali, delle imprese per non perdere l'occasione di invertire la tendenza negativa della nostra economia».

Il Governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, esorta Governo e parti sociali, alla vigilia del confronto sul Dpef, ad un «impegno per non perdere l'occasione di invertire la tendenza negativa della nostra economia». Impegno che il Governatore - parlando all'assemblea dell'Abi - definisce «necessario».
Il governatore - concludendo il suo intervento - ha parlato di «passaggio congiunturale difficile. Potrebbe delinearsi - ha però aggiunto - un momento favorevole per la ripresa. Occorre coglierlo. E' necessario ristabilire un clima di fiducia, che dipende da come si agisce ma anche dalla manifestazione di una concorde volontà di agire per il progresso economico e civile del nostro paese».


IL PRIMO PROBLEMA E' COMPETITIVITA'INDUSTRIA
«Il problema dell'economia italiana risiede, come abbiamo di recente ampiamente argomentato, principalmente nella competitività dell'industria». Lo ha sottolineato il Governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, nella sua relazione all'assemblea dell'Abi, mettendo in evidenza più volte il calo di competitività del sistema e la riduzione delle quote di export. Secondo Fazio un altro problema è rappresentato anche «dalla debolezza della domanda interna».

TERRORISMO SERVE EFFICACE RISPOSTA EUROPEA
Non deve influire sulle prospettive della ripresa economica mondiale «la ritornante azione del terrorismo». Lo mette in evidenza il Governatore della Banca d'Italia aggiungendo che «questa esige una coordinata, efficace risposta, sui diversi terreni, anche a livello europeo, e la prosecuzione delle iniziative per la distensione e la pacifica convivenza».

PER INFRASTRUTTURE OPPORTUNO LASCIARE SPAZIO AI PRIVATI
La realizzazione e la gestione delle opere pubbliche «non necessariamente devono essere a totale carico della amministrazione pubblica; è possibile, è opportuno, sulla base di criteri rigorosi e trasparenti, lasciare spazio all'imprenditoria privata». E aggiungendo che «alle banche si richiedono un impulso all'operativa nel settore e un'attenta valutazione dei progetti con riferimento alla qualità delle iniziative».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie