Martedì 14 Luglio 2020 | 23:54

NEWS DALLA SEZIONE

stile di vita italiano
Festival Italiano a Shanghai: cibo, auto, moda e sport

Festival Italiano a Shanghai: cibo, auto, moda e sport

 
Alcune novità in campo
Euro

Bonus vacanze da 1 luglio, ma anche superbonus casa e taglio cuneo fiscale

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materabasket
L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

 
BariL'appello
Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

 
HomeIl rogo
Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

 
TarantoL'operazione dei cc
Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

 
LecceIl caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti positivi al Covid»

Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti, tra loro anche positivi al Covid»

 
Potenzain basilicata
Bella, bolletta Tim di 15 euro, la battaglia legale finisce in Cassazione

Per pagare la bolletta si spendono 15 euro: la battaglia legale di Bella finisce in Cassazione

 
Foggiamedicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 

i più letti

Prime condanne per crak Parmalat

Si tratta di 11 richieste di patteggiamento accolte dal giudice. Tra i condannati anche il figlio di Calisto Tanzi, Stefano, la pena inflitta è di un anno e 11 mesi
MILANO - Sono state accolte le 11 richieste di patteggiamento presentate al gup di Milano Cesare Tacconi nell'ambito del procedimento per il crac Parmalat. Le pene inflitte vanno dai 10 mesi ai due anni e 6 mesi di reclusione. Alcune delle pene sono state sospese.
Fra coloro che hanno patteggiato anche Stefano Tanzi, figlio dell'ex patron di Collecchio, Calisto: la pena nei suoi confronti è di un anno e 11 mesi.

Gli unici imputati ai quali non è stata concessa la sospensione condizionale sono l'ex direttore finanziario Fausto Tonna, che ha patteggiato una pena a due anni e mezzo, e l'ex consulente legale Giampaolo Zini, che ha concordato due anni di reclusione.
Oltre a loro hanno patteggiato, con sospensione della pena, Giovanni Tanzi (un anno e undici mesi), fratello di Calisto, gli ex direttori finanziari Luciano Del Soldato (un anno e dieci mesi) e Alberto Ferrari (un anno e mezzo), i due ex contabili Gianfranco Bocchi e Claudio Pessina (entrambi un anno), l'ex tesoriere Franco Gorreri (undici mesi) e gli ex componenti del consiglio d'amministrazione Domenico Barile (un anno e cinque mesi) e Francesco Giuffredi (dieci mesi).
Anche a Stefano Tanzi è stata concessa la sospensione. Le accuse vanno dall'aggiotaggio alle false comunicazioni dei revisori fino all'ostacolo dell'attività della Consob.
Le pene inflitte oggi sono le prime da quando Parmalat è stata travolta dal craK.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie