Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:36

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Unicredit: Start Lab per pmi "tech" italiane

Unicredit: Start Lab per pmi "tech" italiane

 
NEW YORK

Usa: Yellen, già prima Covid ripresa a 'K', ora agire (2)

 
MILANO
Intesa Sanpaolo studia il valore dell'arte in Italia

Intesa Sanpaolo studia il valore dell'arte in Italia

 
GENOVA

Carige: supporta lo sviluppo di Circuito Cinema Genova

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Adriatico e Jonio, uniti per i fondi europei

Si è costituita a Teramo l'«Associazione Arco Adriatico Ionico». Comprende 13 Province di Marche, Abruzzo, Molise e Puglia e proporrà progetti nazionali a Bruxelles
TERAMO - Si è costituita oggi a Teramo l'«Associazione Arco Adriatico Ionico», organismo che comprende 13 Province di Marche, Abruzzo, Molise e Puglia e ha l'obiettivo di utilizzare al meglio i fondi europei. Attraverso una «cabina di regia» composta da rappresentanti delle amministrazioni e di istituzioni universitarie e di ricerca, sono stati elaborati progetti comuni da sottoporre al finanziamento dell'Ue e dei programmi nazionali di cooperazione.
All'inaugurazione hanno partecipato presidenti e assessori delle 13 Province interessate: Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Teramo, Pescara, Chieti, Campobasso, Foggia, Bari, Brindisi, Lecce e Taranto.
L'associazione si avvale della collaborazione dell'Università di Teramo e dell'Istituto zooprofilattico dell'Abruzzo e del Molise. Una partnership è stata avviata anche con istituzioni croate e albanesi.
L'iniziativa segue una collaborazione che gli enti locali hanno avviato già da un paio d'anni, attraverso i progetti Oasis, Interural, Taste-net, Re.Port, Galileo e punta l'attenzione su progetti in grado di creare posti di lavoro e migliorare la qualità della vita dei cittadini e dell'ambiente.
In particolare, i settori di interesse - sui quali sviluppare progetti da sottoporre ai bandi del programma Interreg IIIa dell'Unione europea e dei programmi statali di cooperazione decentrata - sono quelli della pesca, dei trasporti, della piccola e media impresa, dello sviluppo rurale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie