Domenica 16 Giugno 2019 | 22:50

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Malacalza,Carige senza piano industriale

Malacalza,Carige senza piano industriale

 
GENOVA
Toti e Bucci, premesse candidatura Expo

Toti e Bucci, premesse candidatura Expo

 
VENEZIA
Cgia, lunedì primo 'tax day' da 32,6 mld

Cgia, lunedì primo 'tax day' da 32,6 mld

 
NEW YORK
Petrolio: chiude in rialzo a Ny 52,5 dlr

Petrolio: chiude in rialzo a Ny 52,5 dlr

 
MILANO
Tim: prepara delisting da Borsa New York

Tim: prepara delisting da Borsa New York

 
NEW YORK
Oro ai massimi, fuga verso beni rifugio

Oro ai massimi, fuga verso beni rifugio

 
NEW YORK
Bayer: 5 mld per diserbante alternativo

Bayer: 5 mld per diserbante alternativo

 
LUSSEMBURGO
Ue:a Italia una settimana per nuovi dati

Ue:a Italia una settimana per nuovi dati

 
ROMA
Mit, stop caro-pedaggi A24/A25 fino 31/8

Mit, stop caro-pedaggi A24/A25 fino 31/8

 
MILANO
Borsa: Europa debole, Londra -0,3%

Borsa: Europa debole, Londra -0,3%

 
L'AQUILA
Pedaggi A24/A25, congelato maxiaumento

Pedaggi A24/A25, congelato maxiaumento

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
BariIncidente stradale
Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave + VIDEO +

Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Alfabetizzazione informatica per 1000 lavoratori del Sud

Al via il progetto "Digital Sud", rivolto a 200 aziende di Sicilia, Campania e Puglia. L'iniziativa è finanziata da Fondimpresa nell'ambito di programmi multiregionali
PALERMO - Informatica e formazione saranno gli "asset" fondamentali delle imprese meridionali per vincere le sfida della competitività. Questo l'obiettivo del progetto "Digital Sud", rivolto a 200 aziende di Sicilia, Campania e Puglia, che coinvolge circa 1.000 lavoratori. In Sicilia, si terranno 18 corsi per 360 dipendenti di aziende che hanno aderito a Fondimpresa, l'ente paritetico interprofessionale tra Confindustria e sindacati, alimentato dai versamenti diretti e volontari di imprese e lavoratori. L'iniziativa, finanziata da Fondimpresa nell'ambito di programmi multiregionali di interesse settoriale e territoriale, è promossa da un'associazione temporanea di scopo composta da Telecom Italia Learning Services (ente capofila), Sistemi Formativi Confindustria Sicilia, Fondazione Idis e Associazione Geform.
Il progetto è stato presentato oggi, a Palermo, dal vicepresidente di Confindustria per il Mezzogiorno, Ettore Artioli, dall'amministratore delegato di Telecom Italia Learning services, Maurizio Tarquini, e dai segretari confederali sindacali Paolo Nerozzi (Cgil), Raffaele Bonanni (Cisl) e Paolo Pirani (Uil). PREVISTI SEI INTERVENTI FORMATIVI
Sei gli interventi formativi previsti da 'Digital Sud', per un totale di 240 ore. I corsi, infatti, forniranno conoscenze di informatica di base (20 corsi rivolti a 400 dipendenti), Office automation di base (260 dipendenti, 13 corsi), Office automation avanzato (80 dipendenti, 4 corsi), Information per il business (80 dipendenti, 4 corsi), E-business (60 dipendenti, 3 corsi) e Sistemi di rete (60 dipendenti, 3 corsi). Diversi i livelli di apprendimento: si parte dall'utilizzo degli strumenti informatici di base (Word, Excel, Internet, posta elettronica) fino all'acquisizione delle tecniche di marketing, vendita di prodotti e servizi, creazione e gestione di sistemi server, servizi in rete e sviluppo di piattaforme web su internet.
In Sicilia, ciascuno dei 18 corsi avrà la durata di 80 ore suddivise tra 40 ore di teoria e 40 di 'training on the job' (formazione sul luogo di lavoro) e formazione a distanza. Secondo i dati Federcomin, relativi al primo semestre 2004, la media delle pmi che accede a Internet si colloca al 46%, mentre il 48% ha un sito e solo il 15% utilizza una rete intranet o extranet. Completamente diversa la fotografia nelle grandi imprese, dove si accede a Internet nella quasi totalità dei casi (99%), il 91% ha una pagina web e il 71% utilizza una rete intranet o extranet.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE