Lunedì 27 Gennaio 2020 | 15:50

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Nuovo gruppo di comunicazione con Boccia

Nuovo gruppo di comunicazione con Boccia

 
ROMA
Pensioni: inizia percorso di riforma

Pensioni: inizia percorso di riforma

 
AMARO (UDINE)
Eurotech: ricavi oltre 100 mln in 2019

Eurotech: ricavi oltre 100 mln in 2019

 
ROMA
Expo2020: Italia con Open Forum Trieste

Expo2020: Italia con Open Forum Trieste

 
MILANO
Borsa: Milano apre in forte ribasso

Borsa: Milano apre in forte ribasso

 
ROMA
Spread Btp-Bund crolla a 141 punti

Spread Btp-Bund crolla a 141 punti

 
ROMA
Petrolio in picchiata,-3% su paura virus

Petrolio in picchiata,-3% su paura virus

 
ROMA
Cambi: euro a 1,1034 dollari in avvio

Cambi: euro a 1,1034 dollari in avvio

 
ROMA
In arrivo nomine, Ruffini ad Ag.Entrate

In arrivo nomine, Ruffini ad Ag.Entrate

 
MILANO
Catalfo, dopo cuneo ora salario minimo

Catalfo, dopo cuneo ora salario minimo

 
ROMA
P.a: Pisano, pagamenti online o sanzioni

P.a: Pisano, pagamenti online o sanzioni

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDopo una lite
Taranto, prende a testate un ragazzo per strada: denunciato

Taranto, prende a testate un ragazzo per strada: denunciato

 
BariL'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Eurostat: dati italiani non in ordine, non si possono convalidare

L'Ufficio statistico dell'Unione europea spiega che è possibile «una revisione al rialzo del deficit, in particolare per il 2003 e 2004» • Le questioni al centro del contendere con il Governo italiano
BRUXELLES - Al momento Eurostat «non è in grado di convalidare i dati» di Italia e Grecia sul deficit e sul debito relativi al 2004. Inoltre, ha in corso discussioni con gli istituti statistici di Portogallo, Lettonia ed Estonia che potrebbero condurre a una revisione dei dati.
Riguardo all'Italia, l'Ufficio statistico dell'Unione europea spiega di non essere in grado di confermare i dati a causa della «registrazione di pagamenti al governo da parte di istituzioni finanziarie che svolgono il ruolo di concessionari d'imposta per il governo, della classificazione settoriale di società controllate dal governo, del trattamento di un'operazione di cartolarizzazione, della contabilizzazione di operazioni con riferimento al budget Ue, di incongruenze tra i dati sulla liquidità e relativi alla competenza economica e divergenze statistiche nei conti del governo».
La chiarificazione di questi aspetti, prosegue Eurostat, «potrebbe portare a una revisione al rialzo del deficit, in particolare per il 2003 e 2004».

Quanto alla Grecia, l'Ufficio statistico europeo ha spiegato di non essere in grado di convalidarne i dati soprattutto a causa di «nuove comunicazioni relative all'incoerenza nella registrazione di flussi tra la Grecia e il bilancio Ue». Anche i dati sul deficit greco per il 2002 e il 2003 sono stati rivisti dalle autorità greche nella notifica di marzo 2005.
Venendo invece a Portogallo, Lettonia e Lituania, Eurostat osserva che «vi sono discussioni in corso» con i rispettivi istituti statistici nazionali che possono portare a una «revisione dei dati». Nel caso del Portogallo si tratta di verificare la coerenza fra dati di cassa e di competenza nel periodo 2001-2004, mentre per la Lettonia il problema riguarda la contabilizzazione dei pagamenti all'Ue, che potrebbe portare a un calo del deficit 2004. Con la Lituania, infine, Eurostat sta verificando la registrazione delle restituzioni di proprietà confiscate e delle compensazioni per le perdite verificatesi nel changeover dal rublo alla lira. Anche nel caso della Lituania vi è la possibilità di una diminuzione del deficit.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie