Venerdì 22 Febbraio 2019 | 12:52

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Spread Btp Bund in rialzo a 274 punti

 
ROMA

Cambi:euro in rialzo a 1,1348 dollari

 
ROMA

Oro: in lieve rialzo a 1.326,5 dollari

 
ROMA

Petrolio: sale a 57,10 dollari al barile

 
TOKYO
Borsa Tokyo apre in calo (-0,41%)

Borsa Tokyo apre in calo (-0,41%)

 
ROMA
Antitrust: multe a Ryanair e Wizz Air

Antitrust: multe a Ryanair e Wizz Air

 
MILANO
Tim e Vodafone si alleano per il 5G

Tim e Vodafone si alleano per il 5G

 
MILANO
Borsa Milano giù (-0,5%) con crollo Juve

Borsa Milano giù (-0,5%) con crollo Juve

 
ROMA
Spread chiude in calo a 270 punti base

Spread chiude in calo a 270 punti base

 
MILANO
Borse Europa chiudono contrastate

Borse Europa chiudono contrastate

 
VERONA
Transpotec:Alis con 700mq stand a Verona

Transpotec:Alis con 700mq stand a Verona

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'arresto
Bancarotta fraudolenta, ai domiciliari un imprenditore tarantino

Bancarotta fraudolenta, ai domiciliari un imprenditore tarantino

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
HomeTecnologia
È Turi la città con la differenziata più «smart» di Puglia: schizza all'82,32%

È Turi la città con la differenziata più «smart» di Puglia: schizza all'82,32%

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
HomeLa scoperta della Gdf
Lecce, maxi frode fiscale di oltre 12 mln con gli imballaggi: 3 arresti

Lecce, maxi frode fiscale da 14 mln: 3 arresti, tra cui noto imprenditore VD

 
PotenzaEconomia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Agroalimentare - Nasce il consorzio «naturalmente Puglia»

E' uno dei primi Contratti di Programma della filiera finanziati dal Por Puglia. Previsti investimenti per 90 milioni di euro nei comparti olio, vino, carni, ortofrutta
Si chiama «Naturalmente Puglia» il nuovo Consorzio di aziende agroalimentari pugliesi che si è costituito ieri sera per iniziativa dell'Associazione degli Industriali di Bari e della Confagricoltura di Bari, con il coordinamento progettuale di Ernst & Young.
Oltre all'Associazione degli Industriali di Bari e alla Confagricoltura di Bari, fanno parte della società consortile 28 imprese pugliesi di vari comparti agroalimentari: dalla produzione di olio a quella del vino, dall'ortofrutta alla lavorazione delle carni.

Attraverso il Consorzio "Naturalmente Puglia" le imprese della filiera agroalimentare realizzeranno programmi di investimento per circa 90 milioni di euro e la società consortile svilupperà un programma di ricerca rivolto allo sviluppo di nuove tecnologie per il miglioramento del rapporto tra produzioni agricole e trasformazione industriale.
Gli investimenti mireranno al miglioramento della qualità, della tracciabilità dei prodotti e delle tecniche di trasformazione, di conservazione e di packaging.

Gli investimenti aziendali e il programma di ricerca sono stati ammessi dalla Regione Puglia (con la co-valutazione del Ministero delle Attività produttive) alle agevolazioni della misura 4.18 Contratti di Programma del POR Puglia. La Regione ha così mostrato attenzione per un'iniziativa innovativa che contribuirà allo sviluppo dell'agroalimentare.
Il Consorzio «Naturalmente Puglia» è uno dei primi esempi di Contratto di Programma di filiera nel settore agroalimentare della nostra regione oltre che uno dei primi casi di aggregazione di più comparti produttivi agroalimentari e di più associazioni di categoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400