Sabato 25 Gennaio 2020 | 09:39

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Borsa: Milano chiude in rialzo (+1,1%)

Borsa: Milano chiude in rialzo (+1,1%)

 
NEW YORK
Wall Street apre in rialzo, Dj +0,36%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,36%

 
NEW YORK
Petrolio in calo a Ny a 55,2 dollari

Petrolio in calo a Ny a 55,2 dollari

 
MILANO
Aeroporti: record 35 mln Linate Malpensa

Aeroporti: record 35 mln Linate Malpensa

 
MILANO
Expo 2020 porterà a Italia 1,67 miliardi

Expo 2020 porterà a Italia 1,67 miliardi

 
TRIESTE
Fincantieri: intesa con Qatar per flotta

Fincantieri: intesa con Qatar per flotta

 
MILANO
Borsa: Europa brillante, Milano +1,3%

Borsa: Europa brillante, Milano +1,3%

 
DAVOS
Gentiloni: a Ilva fondi Ue per clima

Gentiloni: a Ilva fondi Ue per clima

 
MILANO
Borsa:Milano in rialzo (+1,1%), bene Cnh

Borsa:Milano in rialzo (+1,1%), bene Cnh

 
GENOVA
A.Mittal: operai Genova fischiano l'ad

A.Mittal: operai Genova fischiano l'ad

 
ROMA
Carta identità elettronica per l'Inps

Carta identità elettronica per l'Inps

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
Potenzala tragedia
Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

Tifoso investito nel Potentino: alle 15 i funerali a Rionero

 
BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Farmaci e benzina frenano l'inflazione

Secondo l'Istat tra i capitoli di spesa in discesa gli alimentari con -0,7% tra il gennaio 2005 e i costi dello scorso anno. Crescita esponenziale nel costo dei biglietti aerei
ROMA - L'inflazione scende a gennaio soprattutto per merito della benzina verde, dei medicinali e del gasolio da riscaldamento mentre prosegue il «contributo» positivo dei prodotti alimentari. Lo hanno spiegato gli esperti dell'Istat, illustrando i dati dell'andamento dei prezzi registrato nello scorso mese.
In particolare, la benzina verde ha fatto registrare un calo significativo del 3,3% su base mensile (su base annua l'aumento è stato del 6,3%), mentre i medicinali dell'1,4% rispetto al dicembre 2004 (-6,3% su base tendenziale). Il gasolio da riscaldamento è invece sceso dello 0,8% su base mensile: un dato significativo se si considera che rispetto al gennaio 2004, l'aumento è stato invece del 13,4%.
L'Istat precisa che l'1,9% del tasso tendenziale per l'inflazione è la sintesi dell'aumento del 2,9% dei servizi e dell'1% dei beni.

Illustrando le tabelle sui diversi capitoli, emerge che le riduzioni più significative si sono registrate per i servizi sanitari e spese per la salute (-0,5%) e per i trasporti (-0,9%). Prosegue inoltre il calo dei prodotti alimentari che, seppur cresciuti dello 0,1% rispetto a dicembre 2004, fanno registrare un calo dello 0,7% rispetto a gennaio 2004 (a dicembre la riduzione tendenziale fu dello 0,3%). Diversi sono i fattori che hanno determinato questo decremento: sempre a gennaio, per gli alimentari, gli ortaggi sono saliti dello 0,8% (rispetto a dicembre scorso) e anche il pesce (1,1%) ma la frutta, ad esempio, è scesa dello 0,6%.
Tornando invece ai trasporti, se la benzina verde è calata il gasolio invece no, facendo registrare un aumento congiunturale dello 0,3% (15,7% tendenziale).
Ma la vera fiammata l'hanno fatta registrare i biglietti aerei, con un aumento boom del 29,8% in un anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie