Sabato 25 Gennaio 2020 | 20:41

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Catalfo, dopo cuneo ora salario minimo

Catalfo, dopo cuneo ora salario minimo

 
ROMA
P.a: Pisano, pagamenti online o sanzioni

P.a: Pisano, pagamenti online o sanzioni

 
ROMA
Brexit: pressing banche per meno tasse

Brexit: pressing banche per meno tasse

 
ROMA
Pop Bari, a studio newco con banche Sud

Pop Bari, a studio newco con banche Sud

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in rialzo (+1,1%)

Borsa: Milano chiude in rialzo (+1,1%)

 
NEW YORK
Wall Street apre in rialzo, Dj +0,36%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,36%

 
NEW YORK
Petrolio in calo a Ny a 55,2 dollari

Petrolio in calo a Ny a 55,2 dollari

 
MILANO
Aeroporti: record 35 mln Linate Malpensa

Aeroporti: record 35 mln Linate Malpensa

 
MILANO
Expo 2020 porterà a Italia 1,67 miliardi

Expo 2020 porterà a Italia 1,67 miliardi

 
TRIESTE
Fincantieri: intesa con Qatar per flotta

Fincantieri: intesa con Qatar per flotta

 
MILANO
Borsa: Europa brillante, Milano +1,3%

Borsa: Europa brillante, Milano +1,3%

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
BrindisiL'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Montezemolo: è allarme competitività

La critica al provvedimento sulla competitività arriva dal presidente di Confindustria, Luca di Montezemolo, che insieme al Comitato di presidenza e al Direttivo ha messo a punto una lettera inviata al governo
ROMA - Le misure previste nel decreto sulla Competitività «appaiono insufficienti non solo per la limitatezza delle risorse disponibili, ma anche per le divisioni che stanno emergendo all'interno del governo sul loro utilizzo».
La critica al provvedimento sulla competitività, sul quale il premier Berlusconi ha annunciato un profondo restyling, arriva dal presidente di Confindustria, Luca di Montezemolo, che oggi insieme al Comitato di presidenza e al Direttivo ha messo a punto una lettera inviata al governo in cui «sono stati messi fuoco - riferisce un partecipante alla riunione - i cinque-sei argomenti che gli industriali ritengono fondamentali per avviare un confronto serio e costruttivo».
Il leader di Confindustria, sempre secondo quanto riferito, ha ribadito che «le difficoltà competitive dell'Italia, pur in presenza di una difficile congiuntura che sta investendo tutta l'Europa, hanno bisogno di una concentrazione di sforzi e di risorse, di idee e di progetti, da parte delle istituzioni e delle forze politiche assolutamente diversa da quella messa in campo».
Nell'incontro in programma domani, ha fatto sapere Montezemolo e sempre secondo quanto riferito, «chiederemo che siano adottate, in tempi brevi e senza aggravi per la finanza pubblica, alcune misure che possono dare un segnale concreto e tempestivo di attenzione da parte del governo su quelli che sono i problemi delle imprese».
Tra le iniziative suggerite e che il mondo industriale spera di vedere dentro il provvedimento: l' alleggerimento del carico fiscale, il blocco strutturale dell'addizionale regionale Irap anche in presenza di disavanzi gestionali dei sistemi sanitari regionali, misure di semplificazione e delegificazione, provvedimenti in favore del Mezzogiorno «che - ha spiegato Montezemolo - dovrebbero comprendere anche gli sgravi contributivi per i neo-assunti», e un costo dell'energia più basso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie