Sabato 22 Settembre 2018 | 01:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

G7: Italia n°1 di disuguaglianza salariale

Il quotidiano tedesco "Frankfurter Allgemeine Zeitung" pubblica l'ultima statistica disponibile dell'Organizzazione pan-europea di Cooperazione e Sviluppo Economico
BERLINO - Nel disegnare un quadro della disparità salariale tra l'Est e l'Ovest della Germania, tema sul quale in quel Paese si dibatte e si polemizza ormai da mesi, oggi il quotidiano tedesco "Frankfurter Allgemeine Zeitung" ha voluto lanciare lo sguardo anche oltre frontiera, per approfondire il tema e cercare di capire se se pure all'estero le cose procedano allo stesso modo. Lo ha fatto pubblicando l'ultima statistica disponibile dell'Ocse, l'Organizzazione pan-europea di Cooperazione e Sviluppo Economico, che riguarda gli Stati membri del G7, cioè i più industrializzati del pianeta, e prende in esame la situazione alla metà degli anni '80 e quella degli anni '90, ponendole a confronto. Su tali basi il giornale di Francoforte ha così dovuto constatare, non senza sorpresa, che in fatto di forbice dei salari è l'Italia a essere campione del mondo di disparità, davanti persino agli Stati Uniti. Assumendo un ipotetico indice zero come equivalente alla massima uguaglianza salariale possibile, e un coefficiente pari a 100 quale corrispondente al massimo della diseguaglianza, l'Ocse constata infatti che negli anni '90 l'Italia ha fatto registrare un indice pari a 34,5, con gli Usa che la seguono dappresso ma restano comunque fermi a 34,4.
Vengono poi la Gran Bretagna al 32,4, il Canada a 28,5, la stessa Germania a 28,2, la Francia a 27,8 e il Giappone a 26. A metà degli anni '80, invece, erano in testa proprio gli Stati Uniti con 34, seguiti dall' Italia con 30,6, quindi da Gran Bretagna (29,4), Canada (29), Francia (27,6), Germania (26,5) e Giappone (26).
Nel commentare i dati più recenti del rapporto, la "Faz" ha dunque osservato che in fatto di disparità salariale «è l'Italia l'esempio più evidente e più sorprendente», pur avendo essa fatto registrare considerevoli progressi: i quali si sono però distribuiti sul territorio nazionale in maniera troppo disomogenea. «La considerevole crescita della diseguaglianza economica italiana», è infatti la spiegazione, «si fonda sul grande successo economico del Nord, mentre è il Mezzogiorno che ristagna».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Boccia, leggi contro chi critica

Boccia, leggi contro chi critica

 
Borsa Milano conclude solida con spread

Borsa Milano conclude solida con spread

 
Borsa Europa chiude bene, Londra +1,6%

Borsa Europa chiude bene, Londra +1,6%

 
Borsa: Milano chiude in rialzo, +0,69%

Borsa: Milano chiude in rialzo, +0,69%

 
Centinaio, l'Ice funziona, l'Enit no

Centinaio, l'Ice funziona, l'Enit no

 
Demaria, in 2019 spero al Salone tutti

Demaria, in 2019 spero al Salone tutti

 
Iva:Italia evasione a 36mld,al Top in Ue

Iva:Italia evasione a 36mld,al Top in Ue

 
Fitch,crescita Italia si fermerà a +1,2%

Fitch,crescita Italia si fermerà a +1,2%

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS