Giovedì 23 Maggio 2019 | 11:29

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Germania:peggiora ancora fiducia aziende

Germania:peggiora ancora fiducia aziende

 
ROMA
Casa: 580mila transazioni in 2018

Casa: 580mila transazioni in 2018

 
BOLZANO
Avviata terza fresa tunnel del Brennero

Avviata terza fresa tunnel del Brennero

 
ROMA
Oro: sale a 1.275,22 dollari l'oncia

Oro: sale a 1.275,22 dollari l'oncia

 
MILANO
Borsa: Europa in calo, Londra -0,5%

Borsa: Europa in calo, Londra -0,5%

 
ROMA
Spread Btp-Bund apre stabile a 273 punti

Spread Btp-Bund apre stabile a 273 punti

 
ROMA
Petrolio: in calo a 60,95 dollari

Petrolio: in calo a 60,95 dollari

 
MILANO
Borsa: Milano apre in calo -0,7%

Borsa: Milano apre in calo -0,7%

 
MILANO
Borsa: Asia ancora in calo con tmt

Borsa: Asia ancora in calo con tmt

 
PECHINO
Huawei, sistema operativo già in autunno

Huawei, sistema operativo già in autunno

 
PECHINO
Borsa: Shanghai debole, apre a -0,38%

Borsa: Shanghai debole, apre a -0,38%

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariParla Patroni Griffi
Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 
BatLa bomba
Barletta, paura per ordigno bellico in mare

Barletta, paura per ordigno bellico in mare

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Natuzzi: fatturato a +4,5%, utile netto a -36,5%

Sono i dati di chiusura del primo trimestre 2004 della società leader mondiale nei divani in pelle quotata al Nyse. Salotti, a Roma si discute di incentivi alle aziende
SANTERAMO IN COLLE (BARI) - E' cresciuto del 4,5% nei primi tre mesi di quest'anno, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, il fatturato della Natuzzi Spa, società leader mondiale nel settore dei divani in pelle. I risultati relativi al primo trimestre 2004, conclusosi il 31 marzo, sono stati approvati dal consiglio di amministrazione della società. Nel primo trimestre 2004 il fatturato consolidato è cresciuto del 4,5% a euro 191,8 milioni rispetto agli euro 183,5 milioni registrati nel primo trimestre 2003. Nello stesso periodo le vendite in sedute (la seduta è l' unità di misura del settore, che equivale ad un posto a sedere, ndr) sono aumentate del 9,6%. Nel primo trimestre del 2004 le vendite nette di mobili imbottiti hanno raggiunto euro 169,5 milioni, crescendo del 3,0%.
Le altre vendite (principalmente complementi d'arredo e accessori, materie prime e semilavorati) sono aumentate del 18% a euro 22,3 milioni. Nelle Americhe, le vendite nette di mobili imbottiti hanno registrato, nel periodo in esame, una crescita dello 0,4%, nonostante il trend di rivalutazione dell'euro sul dollaro pari al 14,2% rispetto al primo trimestre 2003. In Europa le vendite nette di mobili imbottiti sono cresciute del 4,7% a euro 80,3 milioni, trainate dalla performance dei prodotti della linea Italsofa così come dal consolidamento delle vendite di Kingdom of Leather, la catena di negozi del Regno Unito acquisita dal gruppo nel maggio 2003.
Nel resto del mondo le vendite di mobili imbottiti sono cresciute dell' 11,5% rispetto al primo trimestre dello scorso anno, raggiungendo euro 9,7 milioni. Nel periodo in esame le vendite nette alla catena di negozi Divani & Divani by Natuzzi e Natuzzi Store fanno registrare una crescita del 9,4% a euro 27,8 milioni, comprensivi di euro 3,1 milioni realizzati da Kingdom of Leather. Nel primo trimestre 2004 i negozi monomarca erano, in totale, 137 in Italia e 116 all' estero, rispetto a 126 punti vendita presenti nel territorio nazionale nel primo trimestre dello scorso anno e 71 attivi a livello internazionale.
Nel primo trimestre 2004 le vendite di mobili imbottiti in pelle sono aumentate del 3,8% a euro 138,0 milioni; mentre le vendite di imbottiti in tessuto sono diminuite dello 0,3% rispetto al trimestre dell' anno precedente. Nel primo trimestre 2004 le vendite nette di imbottiti a marca Natuzzi ammontavano a euro 131,6 milioni, in diminuzione del 2,4% rispetto al corrispondente trimestre 2003. Nello stesso periodo, il fatturato realizzato con prodotti Italsofa ammontava a euro 37,9 milioni, +27,2% rispetto al primo trimestre del 2003.
Gli ultimi dati resi noti dall'azienda riguardano infine l'utile lordo industriale e l'utile operativo: nel primo trimestre del 2004 l' utile lordo industriale è aumentato del 16,6% a euro 68,0 milioni. Il margine lordo industriale è cresciuto dal 31,8% del primo trimestre 2003 al 35,5% del primo trimestre di quest'anno. Nel primo trimestre 2004 l'utile operativo ammontava a 13,8 milioni di euro. Il margine operativo è passato dal 7,0% del primo trimestre 2003 al 7,2% del primo trimestre 2004.
Il presidente ed amministratore delegato, Pasquale Natuzzi, ha accolto con soddisfazione questi dati, registrati - fa rilevare - «nonostante le incerte condizioni del mercato internazionale, il forte apprezzamento dell' euro sul dollaro e la crescente competizione sul prezzo generata dai produttori localizzati nei Paesi a basso costo. La nostra strategia, che fa leva su due marchi - Italsofa per il segmento promozionale del mercato e Natuzzi per la fascia medio-alta - ha rappresentato una risposta efficace a fronte di questa difficile congiuntura».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400