Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 11:27

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Auto: 2018 Europa stabile,dicembre -8,7%

Auto: 2018 Europa stabile,dicembre -8,7%

 
MILANO
Borsa: Milano apre in rialzo (+0,46%)

Borsa: Milano apre in rialzo (+0,46%)

 
ROMA
Cambi: euro stabile a 1,14 dollari

Cambi: euro stabile a 1,14 dollari

 
ROMA
Spread Btp-Bund apre in calo a 262 punti

Spread Btp-Bund apre in calo a 262 punti

 
PECHINO
Borsa, Shanghai apre a -0,05%

Borsa, Shanghai apre a -0,05%

 
TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in lieve rialzo

Borsa: Tokyo, apertura in lieve rialzo

 
MOSCA
Tria, stagnazione spero temporanea

Tria, stagnazione spero temporanea

 
MILANO
Tesoro: colloca 10 mld Btp a 15 anni

Tesoro: colloca 10 mld Btp a 15 anni

 
ROMA
Entro febbraio decreto attuativo Pir

Entro febbraio decreto attuativo Pir

 
TRIESTE
Fincantieri: appalto da Regent Seven Sea

Fincantieri: appalto da Regent Seven Sea

 
MILANO
Casa: nel 2018 aste a quota 245mila, +4%

Casa: nel 2018 aste a quota 245mila, +4%

 

G7 - «Aumentate la produzione di petrolio»

Da New York l'invito dei ministri delle Finanze dei Sette Grandi: chiedono ai paesi dell'Opec di aumentare la produzione per far scendere i prezzi della benzina. Soddisfazione per la crescita economica mondiale, definita molto forte • Tremonti: «Siamo nel periodo economico più roseo degli ultimi 15 anni»
NEW YORK - Il G7 chiede ai paesi esportatori di petrolio di aumentare la produzione in modo da far scendere i prezzi. «Accogliamo con favore l'annuncio di alcuni produttori di petrolio di aumentare i loro obiettivi di produzione e invitiamo tutti i produttori di petrolio a prendere le misure necessarie per far tornare i prezzi a un livello compatibile con la prosperità e la stabilità economica mondiale durevole, in modo particolare per i paesi più poveri in via di sviluppo. Prezzi bassi sono positivi per l'intera economia mondiale», recita il comunicato letto dal ministro delle finanze britannico Gordon Brown.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400