Giovedì 24 Gennaio 2019 | 03:08

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO
Borsa Tokyo, apertura in calo (-0,51%)

Borsa Tokyo, apertura in calo (-0,51%)

 
BERLINO
Alitalia: Lufthansa, mai con il governo

Alitalia: Lufthansa, mai con il governo

 
ROMA
Spread Btp-Bund chiude stabile a 252,8

Spread Btp-Bund chiude stabile a 252,8

 
MILANO
Borsa Milano chiude negativa (-0,19%)

Borsa Milano chiude negativa (-0,19%)

 
ROMA
Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

Bce: Tria, Weidmann? no occhi al passato

 
NEW YORK
Wall Street apre in rialzo, Dj +0,88%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,88%

 
ROMA
Carige:Bankitalia spinge su aggregazione

Carige:Bankitalia spinge su aggregazione

 
BOLOGNA
Record visitatori Musei Ferrari nel 2018

Record visitatori Musei Ferrari nel 2018

 
ROMA
Istat, retribuzioni sotto media eurozona

Istat, retribuzioni sotto media eurozona

 
TOKYO
Nissan:Ghosn verso dimissioni da Renault

Nissan:Ghosn verso dimissioni da Renault

 
BARI
Cgil:verso Landini segretario,Colla vice

Cgil:verso Landini segretario,Colla vice

 

Nuovi vertici per le Fs

Nominati membri del consiglio di amministrazione: Elio Catania (presidente), Luciano Canepa, Marco Staderini, Roberto Ulissi, Stefano Zaninelli (consiglieri)
ROMA - Il ministero dell'Economia comunica che oggi si è tenuta l' assemblea degli azionisti di Ferrovie dello Stato Spa - che in precedenza aveva approvato il bilancio dell'esercizio 2003 - nel corso della quale si è provveduto a nominare il nuovo consiglio di amministrazione ed il collegio sindacale.
Sono stati nominati membri del consiglio di amministrazione: Elio Catania (presidente), Luciano Canepa, Marco Staderini, Roberto Ulissi, Stefano Zaninelli (consiglieri). Sono stati nominati componenti del collegio sindacale: Pompeo Pepe (presidente), Roberto Polini, Santo Rosace. Roberto Ferranti e Cinzia Simeone sono stati nominati sindaci supplenti. Nel corso dell'assemblea il rappresentante dell'azionista ha invitato i nuovi consiglieri a nominare Elio Catania quale amministratore delegato, conferendo allo stesso ampie deleghe gestionali. Il MEF - conclude la nota - nell'augurare buon lavoro ai nuovi vertici aziendali, desidera ringraziare il precedente consiglio di amministrazione ed in particolare Giancarlo Cimoli per la straordinaria opera di risanamento e rilancio della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400