Venerdì 22 Febbraio 2019 | 14:13

NEWS DALLA SEZIONE

BRUXELLES
Via libera Ue 25 mln aiuti per Aerdorica

Via libera Ue 25 mln aiuti per Aerdorica

 
ROMA
Istat: soddisfazione per vita, voto 7

Istat: soddisfazione per vita, voto 7

 
ROMA

Spread Btp Bund in rialzo a 274 punti

 
ROMA

Cambi:euro in rialzo a 1,1348 dollari

 
ROMA

Oro: in lieve rialzo a 1.326,5 dollari

 
ROMA

Petrolio: sale a 57,10 dollari al barile

 
TOKYO
Borsa Tokyo apre in calo (-0,41%)

Borsa Tokyo apre in calo (-0,41%)

 
ROMA
Antitrust: multe a Ryanair e Wizz Air

Antitrust: multe a Ryanair e Wizz Air

 
MILANO
Tim e Vodafone si alleano per il 5G

Tim e Vodafone si alleano per il 5G

 
MILANO
Borsa Milano giù (-0,5%) con crollo Juve

Borsa Milano giù (-0,5%) con crollo Juve

 
ROMA
Spread chiude in calo a 270 punti base

Spread chiude in calo a 270 punti base

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIn vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
HomeSalute femminile
Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

Acquaviva, l'ospedale Miulli "in Rosa": porte aperte per visite gratuite e consulti

 
TarantoL'arresto
Bancarotta fraudolenta, ai domiciliari un imprenditore tarantino

Bancarotta fraudolenta, ai domiciliari un imprenditore tarantino

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
HomeLa scoperta della Gdf
Lecce, maxi frode fiscale di oltre 12 mln con gli imballaggi: 3 arresti

Lecce, maxi frode fiscale da 14 mln: 3 arresti, tra cui noto imprenditore di Presicce VD

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

L'assicurazione del lavoro occasionale

Sono considerati lavoratori autonomi occasionali i soggetti che si obbligano a compiere un'opera oppure a prestare un servizio con lavoro prevalente proprio, senza vincolo di subordinazione
Dal 1° gennaio 2004, i soggetti che svolgono lavoro autonomo occasionale e gli incaricati delle vendite a domicilio, devono iscriversi alla "gestione separata", istituita presso l'INPS per i lavoratori parasubordinati dalla legge n.335/95, solo qualora il reddito derivante dalle predette attività superi i 5.000 Euro (art. 44 del Decreto legge n. 269/2003, convertito nella legge 24/11/2003 n. 326). In tal caso la contribuzione assicurativa dovrà essere versata alla Gestione entro gli stessi termini e con le stesse modalità previste per i titolari di collaborazioni coordinate e continuative.
In particolare, per i venditori a domicilio l'obbligo dell'iscrizione all'INPS e il relativo obbligo contributivo, scatta in presenza di un reddito annuo, riveniente dalla predetta attività, d'importo superiore ai 5.000 Euro l'anno, anche se la retribuzione viene corrisposta da parte di più committenti.
Per i collaboratori occasionali che svolgono l'attività in modo non abituale e che percepiscono redditi da lavoro autonomo fiscalmente classificati dall'art. 67, 1° comma, lettera l) del Testo Unico delle Imposte sui Redditi come "redditi diversi", l'iscrizione alla Gestione diventa invece obbligatoria solo se, nel corso dell'anno solare, la collaborazione svolta nei confronti di uno stesso committente supera i 30 giorni oppure il relativo compenso supera i 5.000 Euro.
IL LAVORO OCCASIONALE
Sono considerati lavoratori autonomi occasionali (art. 2222 del Codice Civile ) i soggetti che si obbligano a compiere un'opera oppure a prestare un servizio con lavoro prevalente proprio, senza vincolo di subordinazione e senza coordinamento da parte del committente e la cui attività sia priva dei requisiti della professionalità e dell'abitualità.
Adolfo de Mattia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400