Venerdì 17 Settembre 2021 | 21:25

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Donnarumma (Terna), per la transizione serve accumulo +RPT+

Donnarumma (Terna), per la transizione serve accumulo +RPT+

 
MILANO
Borsa: Milano in calo Stellantis e Tenaris, corre Atlantia

Borsa: Milano in calo Stellantis e Tenaris, corre Atlantia

 
MILANO
Borsa: Europa chiude in calo, Francoforte -1%

Borsa: Europa chiude in calo, Francoforte -1%

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo (-0,98%)

Borsa: Milano chiude in calo (-0,98%)

 
MILANO
Salone Risparmio: Assogestioni, industria riferimento paese

Salone Risparmio: Assogestioni, industria riferimento paese

 
ROMA
Donnarumma (Terna), servono decine di miliardi per accumulo

Donnarumma (Terna), servono decine di miliardi per accumulo

 
MILANO
Cingolani,investitori privati cruciali per transizione green

Cingolani,investitori privati cruciali per transizione green

 
MILANO
Borsa: Europa debole con Wall Street, male materie prime

Borsa: Europa debole con Wall Street, male materie prime

 
ROMA
Nuovi contratti sviluppo,clausola assumere da aziende crisi

Nuovi contratti sviluppo,clausola assumere da aziende crisi

 
ROMA
Mobilità: Covid ha cambiato abitudini di 1 italiano su 3

Mobilità: Covid ha cambiato abitudini di 1 italiano su 3

 
TORINO
Auto: Pichetto, arriverà il fondo per riconversione settore

Auto: Pichetto, arriverà il fondo per riconversione settore

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MILANO

Salone Risparmio: gli investimenti green piacciono agli italiani

Rapporto Censis-assogestioni, ma temono i prodotti non autentici

Salone Risparmio: gli investimenti green piacciono agli italiani

MILANO, 15 SET - Gli investimenti finanziari green e responsabili piacciono agli italiani: quasi due su tre conoscono gli strumenti Esg (Environmental, Social, Governance) basati su criteri di investimento responsabile e il 52% sarebbe interessato a mettrci i soldi. Ma il green deve essere autentico e certificato. E' quanto emerge dal Rapporto «Gli italiani e la finanza sostenibile, per andare oltre la pandemia», realizzato dal Censis, in collaborazione con Assogestioni, presentato oggi al Salone del Risparmio di Milano. Anche per i consulenti finanziari gli investimenti responsabili attirano più di prima. Secondo l'82,4% la clientela è molto o abbastanza interessata ai prodotti Esg, il 76,9% nota una maggiore attenzione rispetto al periodo pre Covid-19 e il 68,3% li propone con più frequenza. Investire in modo responsabile, per la maggioranza degli italiani, significa soprattutto tutelare l'ambiente: per poco più della metà degli intervistati (il 62,9% tra i più benestanti) il criterio ambientale si conferma come il più importante, mentre solo il 26,2% indica il sociale e il 21,7% la governance. Ancora più netta è la prospettiva dei consulenti finanziari: per il 90,7% l'ambito Esg più attrattivo per la clientela è quello ambientale. Gli italiani temono però il green washing. Per l'84,6% servono regole condivise a livello europeo e strumenti come l'adozione di marchi ‒ ad esempio un bollino ‒ con cui gli investitori possano identificare i prodotti finanziari green. Per ampliare la diffusione dei prodotti Esg tra gli investitori, l'81,2% degli italiani è favorevole all'introduzione di agevolazioni e incentivi (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie