Domenica 26 Settembre 2021 | 15:48

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Landini, legge su rappresentanza e contratti validi per tutti

Landini, legge su rappresentanza e contratti validi per tutti

 
ROMA
Lavoro: Schmit, l'Ue chiede di aumentare i salari minimi

Lavoro: Schmit, l'Ue chiede di aumentare i salari minimi

 
ROMA
Landini, Draghi indichi un calendario per confronto vero

Landini, Draghi indichi un calendario per confronto vero

 
MILANO
Moncler: Ruffini, non vendo azioni, focus su Stone Island

Moncler: Ruffini, non vendo azioni, focus su Stone Island

 
ROMA
Fisco:scade la precompilata, si pagano bollo auto e cartelle

Fisco:scade la precompilata, si pagano bollo auto e cartelle

 
FIRENZE
Pnrr, Giovannini, dobbiamo stimolare imprenditoria giovanile

Pnrr, Giovannini, dobbiamo stimolare imprenditoria giovanile

 
ROMA
Auto:martedì al via prenotazioni Ecobonus per acquisto usato

Auto:martedì al via prenotazioni Ecobonus per acquisto usato

 
ROMA
Banche:Fabi, 60% Npl da prestiti a grandi aziende, industrie

Banche:Fabi, 60% Npl da prestiti a grandi aziende, industrie

 
VENEZIA
Green Pass: Cgia, molti artigiani rischiano fermo produzione

Green Pass: Cgia, molti artigiani rischiano fermo produzione

 
VENEZIA
Made in Italy: Allegrini riceve premio Leonardo Qualità

Made in Italy: Allegrini riceve premio Leonardo Qualità

 
MILANO
Borsa: Milano debole con Europa, positiva Generali

Borsa: Milano debole con Europa, positiva Generali

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MILANO

Borsa: Milano in cauto rialzo (+0,11%), positivi i petroliferi

Spread si riavvicina a 102 punti, vendite su De' Longhi e Safilo

Borsa: Milano in cauto rialzo (+0,11%), positivi i petroliferi

MILANO, 14 SET - Partenza cauta per la Borsa di Milano, così come per le altre Borse europee, che guardano al dato dell'inflazione americana nel pomeriggio. Il Ftse Mib segna un +0,11% a 25.960 punti. Tra i titoli positivi ancora Banca Generali (+1,78%), i petroliferi Saipem (+0,87%), Eni (+0,78%) e Stellantis (+0,82%). In linea con il listino Mediobanca (+0,1%) e Generali (-0,28%) nel giorno della riunione dei consiglieri non esecutivi del Leone di Trieste per affrontare il tema della governance della compagnia. Fuori dal paniere principale sotto pressione De' Longhi (-8,7%) dopo il collocamento del 4% del capitale e prese di beneficio su Safilo (-3,2%) dopo la corsa della vigilia sulla licenza con Chiara Ferragni. Tra i bancari vendite su Carige (-1,1%), tra gli istituti sempre sotto la lente per il risiko del settore . Poco mosse Unicredit (+0,17%) che prosegue la due diligence su Mps (-0,18%). Mentre lo spread tra Btp e Bund si riavvicina a 102 punti (101,7%9 con il rendimento del decennale italiano che sale allo 0,70%. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie