Lunedì 20 Settembre 2021 | 08:07

NEWS DALLA SEZIONE

GENOVA
Nautica boom, mancano materie prime, frenati nuovi ordini

Nautica boom, mancano materie prime, frenati nuovi ordini

 
PERUGIA
Landini, obbligo vaccinale è la strada migliore

Landini, obbligo vaccinale è la strada migliore

 
MILANO
Fiere: apre a Rho Micam, salone calzaturiero con 652 espositori

Fiere: apre a Rho Micam, salone calzaturiero con 652 espositori

 
BRUXELLES
Clima: Italia con Ue e Usa per taglio 30% emissioni metano

Clima: Italia con Ue e Usa per taglio 30% emissioni metano

 
GENOVA
Salone Nautico: piace idea di aprirlo alle barche da lavoro

Salone Nautico: piace idea di aprirlo alle barche da lavoro

 
BOLOGNA
Cavalieri del Lavoro: Sella, ora riforme,cogliere momento magico

Cavalieri del Lavoro: Sella, ora riforme,cogliere momento magico

 
ROMA
Educazione finanza: fino al 30 le candidature per il Mese

Educazione finanza: fino al 30 le candidature per il Mese

 
MILANO
Generali: Quaglia (Crt), patto per costruire non distruggere

Generali: Quaglia (Crt), patto per costruire non distruggere

 
ROMA
Brunetta, un mese e arriva contratto lavoro da remoto

Brunetta, un mese e arriva contratto lavoro da remoto

 
ROMA
Brunetta, momento magico, viaggiamo verso 7% Pil

Brunetta, momento magico, viaggiamo verso 7% Pil

 
ROMA
Cgil, 3,9 milioni disoccupati 'sostanziali', indice al 14,5%

Cgil, 3,9 milioni disoccupati 'sostanziali', indice al 14,5%

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MILANO

Webuild: ricavi primo semestre a oltre 3 miliardi (+41,8%)

Salini, fiducia negli obiettivi, nonostante incertezza globale

Webuild: ricavi primo semestre a oltre 3 miliardi (+41,8%)

MILANO, 29 LUG - I ricavi consolidati adjusted del primo semestre 2021 del gruppo Webuild sono pari a 3,1375 miliardi (+41,8%) rispetto al primo semestre 2020. Un incremento, come spiega il gruppo stesso in una nota, "determinato non solo dall'operazione di acquisizione di Astaldi, ma anche dalla ripresa operativa dei cantieri, che ad oggi sono tutti ripartiti, sebbene non tutti abbiano ripreso i livelli produttivi e di efficienza antecedenti la diffusione della pandemia". Sulla base del corrente perimetro del gruppo, è prevista un'evoluzione finanziaria al 2021 con ricavi tra 6,5 e 7,2 miliardi. "Webuild ha ottenuto dei risultati marcatamente positivi, nonostante il perdurare di un momento globalmente ancora incerto, e questo ci rende molto orgogliosi come squadra - ha commentato l'amministratore delegato, Pietro Salini -. Alla luce dei risultati ottenuti, consapevoli dell'incertezza che ancora domina con la pandemia da Covid-19, possiamo guardare con fiducia - ha concluso - agli obiettivi che ci siamo dati per cogliere le opportunità future". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie