Martedì 28 Settembre 2021 | 18:52

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Borsa: Milano chiude molto pesante, Ftse Mib -2,1%

Borsa: Milano chiude molto pesante, Ftse Mib -2,1%

 
ROMA
Tariffe: Arera, da venerdì luce +29,8%, gas +14,4%

Tariffe: Arera, da venerdì luce +29,8%, gas +14,4%

 
MILANO
Borsa: Milano scivola (-2%) con Wall street e Powell

Borsa: Milano scivola (-2%) con Wall street e Powell

 
ROMA
Fisco: Guerra, si valuta diluizione rate in scadenza il 30/9

Fisco: Guerra, si valuta diluizione rate in scadenza il 30/9

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa, Dj -0,26%, Nasdaq -1,05%

Borsa: Wall Street apre negativa, Dj -0,26%, Nasdaq -1,05%

 
MILANO
Trasporti: Alstom, svolta green alle porte;idrogeno è chiave

Trasporti: Alstom, svolta green alle porte;idrogeno è chiave

 
MILANO
Borsa: Milano riduce perdite (-0,8%) con Europa dopo Lagarde

Borsa: Milano riduce perdite (-0,8%) con Europa dopo Lagarde

 
MILANO
Spread Btp-Bund cresce a 105 punti base

Spread Btp-Bund cresce a 105 punti base

 
ROMA
Sviluppo Sostenibile:torna'Voci sul futuro' con Ansa e ASviS

Sviluppo Sostenibile:torna'Voci sul futuro' con Ansa e ASviS

 
MILANO
Intesa: Neva sgr investe negli aerei sostenibili

Intesa: Neva sgr investe negli aerei sostenibili

 
MILANO
Intesa, emissioni green bond mondiale supera trilione euro

Intesa, emissioni green bond mondiale supera trilione euro

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MILANO

Borsa: bene l'Europa con le banche, delude il Pil Usa

Corrono alcuni titoli tra petroliferi e tecnologici

Borsa: bene l'Europa con le banche, delude il Pil Usa

MILANO, 29 LUG - Vanno positive verso fine seduta, anche se senza particolare slancio, le principali Borse europee, mentre delude negli Usa il dato sul Pil, che è comunque tornato ai livelli pre-Covid. In lieve rialzo l'oro (+0,4%) a 1.828 dollari l'oncia. In Europa la Piazza migliore è ancora Londra (+0,9%), seguita da Madrid (+0,6%), Parigi (+0,5%) e Francoforte (+0,4%). Sulla stessa linea Milano (+0,9%), con lo spread in lieve salita, a 106,9 punti, e il rendimento del decennale italiano allo 0,62%. L'indice d'area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna lo 0,4%), con il comparto energia in testa. Tra i petroliferi forti soprattutto Royal Dutch (+3,5%) e Total (+2,2%), con in controtendenza pochi titoli, come Repsol (-1,9%), col greggio in rialzo (wti +0,9%9 a 73,1 dollari al barile. Bene la quasi totalità delle banche, con alcune che spiccano, come Fineco (+3,2%), Banco Santander e Caixa (+2,6% entrambi), con eccezioni come Lloyds (-1,2%). Tra i tecnologici, quasi tutti in rialzo, qualche picco ad esempio come per Alten (+10,7%), Stm (+5,4%), Nokia (+4,6%) e Spectris (+3,7%). Bene le auto, iniziando da Stellantis (+3,6%) e Daimler (+2,7%). Tra i farmaceutici andamenti contrastati, con guadagni ad esempio per AstraZeneca (+0,5%) coi conti del semestre. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie