Martedì 28 Settembre 2021 | 17:58

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Borsa: Milano scivola (-2%) con Wall street e Powell

Borsa: Milano scivola (-2%) con Wall street e Powell

 
ROMA
Fisco: Guerra, si valuta diluizione rate in scadenza il 30/9

Fisco: Guerra, si valuta diluizione rate in scadenza il 30/9

 
NEW YORK
Borsa: Wall Street apre negativa, Dj -0,26%, Nasdaq -1,05%

Borsa: Wall Street apre negativa, Dj -0,26%, Nasdaq -1,05%

 
MILANO
Trasporti: Alstom, svolta green alle porte;idrogeno è chiave

Trasporti: Alstom, svolta green alle porte;idrogeno è chiave

 
MILANO
Borsa: Milano riduce perdite (-0,8%) con Europa dopo Lagarde

Borsa: Milano riduce perdite (-0,8%) con Europa dopo Lagarde

 
MILANO
Spread Btp-Bund cresce a 105 punti base

Spread Btp-Bund cresce a 105 punti base

 
ROMA
Sviluppo Sostenibile:torna'Voci sul futuro' con Ansa e ASviS

Sviluppo Sostenibile:torna'Voci sul futuro' con Ansa e ASviS

 
MILANO
Intesa: Neva sgr investe negli aerei sostenibili

Intesa: Neva sgr investe negli aerei sostenibili

 
MILANO
Intesa, emissioni green bond mondiale supera trilione euro

Intesa, emissioni green bond mondiale supera trilione euro

 
MILANO
Borsa: Europa perde terreno con tecnologici, Milano -1,3%

Borsa: Europa perde terreno con tecnologici, Milano -1,3%

 
GENOVA
Piaggio Aero: accordo con francese Safran nei motori

Piaggio Aero: accordo con francese Safran nei motori

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

MILANO

Borsa: Milano brucia 4 mesi (-3,34%), giù Enel, Saipem e Bper

Indice Ftse Mib ai livelli di marzo, spread sfiora i 110 punti

Borsa: Milano brucia 4 mesi (-3,34%), giù Enel, Saipem e Bper

MILANO, 19 LUG - Piazza Affari arretra di quasi 4 mesi in un solo giorno, con l'indice Ftse Mib in calo del 3,34% a 23.965 punti, sui livelli della prima decade di marzo. In risalita lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 109,9 punti, con il rendimento allo 0,711% (+0,5 punti base). Piazza Affari è rimasta per l'intera seduta in coda alle altre borse europee, che hanno mandato in fumo 240 miliardi di capitalizzazione. Brillanti gli scambi per oltre 2,76 miliardi di euro di controvalore, quasi uno in più delle ultime due sedute. Il crescere dei contagi da variante Delta del Coronavirus, che hanno superato le 50mila unità giornaliere in Europa, con il premier Britannico Boris Johnson in autoisolamento nel primo giorno senza restrizioni per il Regno Unito hanno scatenato gli ordini di vendita un po' ovunque, Stati Uniti compresi. Sullo sfondo i timori dell'inflazione che avanza, mentre il passo indietro del greggio legato alle possibili future restrizioni ha completato il quadro negativo. Quasi del tutto in rosso il paniere principale, con le uniche eccezioni di Diasorin (+1,81%) e Amplifon (+0,47%). Sotto pressione Bper (-5,08%) insieme a Intesa (-4,23%), Unicredit (-3,59%), Banco Bpm (-3,19%) ed Mps (-2,99%). Scivolone di Enel (-5,07%), che ha staccato la cedola insieme a Mediaset (-4,31%). Sotto pressione anche Saipem (-4,74%), Maire Tecnimont (-7,66%) ed Eni (-3,85%). Debole Stellantis (-3,8%) insieme alle rivali europee e a Cnh (-4,08%), con ripercussioni su Exor (-4,75%), a monte della catena di controllo. E' andata meglio a Ferrari, che ha limitato il calo all'1,34%. Pesante Tim (-4,33%), che ha abbassato le stime sul 2021 alzando quelle sul 2022, in una giornata difficile anche per le rivali europee. Il clima di incertezza non ha frenato il mattone, con Gabetti (+12,15%) in prima linea tra i titoli a minor capitalizzazione. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie