Domenica 20 Giugno 2021 | 10:56

NEWS DALLA SEZIONE

TARANTO
Ex Ilva: ambientalisti,effetti neurotossici su bimbi Taranto (3)

Ex Ilva: ambientalisti,effetti neurotossici su bimbi Taranto (3)

 
ROMA
Turismo: Confesercenti, nel weekend 700mila presenze

Turismo: Confesercenti, nel weekend 700mila presenze

 
WASHINGTON
Petrolio: chiude in rialzo a New York a 71,57 dollari

Petrolio: chiude in rialzo a New York a 71,57 dollari

 
MILANO
Borsa: male Milano (-1,9%) con le banche, rally di Tod's

Borsa: male Milano (-1,9%) con le banche, rally di Tod's

 
MILANO
Spread Btp-Bund: chiude in rialzo a 107,3 punti

Spread Btp-Bund: chiude in rialzo a 107,3 punti

 
MILANO
Borsa: l'Europa chiude negativa, Londra la peggiore (-1,9%)

Borsa: l'Europa chiude negativa, Londra la peggiore (-1,9%)

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in rosso (-1,9%)

Borsa: Milano chiude in rosso (-1,9%)

 
MILANO
Borsa: l'Europa accentua il rosso, male le banche e le auto

Borsa: l'Europa accentua il rosso, male le banche e le auto

 
ROMA
Fed: Bullard, possibile rialzo tassi a partire da fine 2022

Fed: Bullard, possibile rialzo tassi a partire da fine 2022

 
MILANO
Borsa: giù l'Europa dopo l'apertura negativa di Wall Street

Borsa: giù l'Europa dopo l'apertura negativa di Wall Street

 
ROMA
Bankitalia: per Lazio caduta Pil 2020, atteso rimbalzo

Bankitalia: per Lazio caduta Pil 2020, atteso rimbalzo

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'inchiesta
Foggia, mazzette anche a Pompei

Foggia, mazzette anche a Pompei

 
BrindisiL'approdo
Brindisi, la nave scuola Palinuro attracca a sorpresa nel porto

Brindisi, la nave scuola Palinuro attracca a sorpresa nel porto

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

 
BariIl premio
Magna Grecia Awards: da Aleida a Mirabella, lo spettacolo sul sagrato di S. Nicola

Magna Grecia Awards: da Aleida a Mirabella, lo spettacolo sul sagrato di S. Nicola

 
LecceIl fatto
Lecce, misterioso incendio distrugge tre auto

Lecce, misterioso incendio distrugge tre auto

 
Potenzabollettino regionale
Basilicata, solo 13 sono risultati positivi al covid-19

Basilicata, solo 13 sono risultati positivi al covid-19

 
BatIl fatto
Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 

i più letti

ROMA

Industriali Italia-Francia, ora serve uno sforzo eccezionale

Confindustria-Medef, avanti riforme-progetti Pnrr, mesi decisivi

Industriali Italia-Francia, ora serve uno sforzo eccezionale

ROMA, 11 GIU - Le 'confindustrie' italiana e francese chiedono ora "uno sforzo eccezionale" su finanziamento dell'innovazione, semplificazione burocratica, rapidità nell'erogazione dei fondi Ue. La dichiarazione congiunta che chiude il forum economico a Roma di Confindustria e Medef, firmata dai due presidenti, Carlo Bonomi e Geoffrey Roux de Bezieux, avverte che "i prossimi mesi saranno decisivi", che i progetti del piano Next Generation Eu vanno ora "attuati senza indugio". Nel mettere a fuoco dieci punti chiave gli industriali dei due Paesi invocano, tra l'altro, "un accento forte sulle riforme strutturali" previste dai pnrr, ed una attenzione alla "dimensione sociale" perchè "è essenziale sostenere l'inclusione e l'occupabilità dei lavoratori e delle persone in cerca di lavoro". Tra le priorità indicate dagli industriali italiani e francesi, che in questa fase sul fronte dell'emergenza Covid "invitano i due Governi a intensificare ulteriormente la campagna di vaccinazione", e considerano "indispensabile" ora una "graduale revoca delle misure restrittive" ed "in modo coordinato" nei diversi Paesi europei, viene sottolineata "l'urgenza di un cloud europeo, lo sviluppo delle competenze digitali per soddisfare le esigenze del mercato del lavoro e l'equilibrio da trovare tra tra le sfide climatiche e le esigenze di produttività delle imprese". Intanto le due associazioni di industriali guardano alla 'opportunità' di confronto offerta dal prossimo B20, il business forum in occasione del G20, e si danno appuntamento per il prossimo forum economico bilaterale Confindustria-Medef, un appuntamento annuale, a Parigi nell'autunno 2022. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie