Mercoledì 12 Maggio 2021 | 01:36

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO
Aspi: utile trimestre scende a 49 milioni, traffico -10%

Aspi: utile trimestre scende a 49 milioni, traffico -10%

 
WASHINGTON
Petrolio: chiude in rialzo a New York a 65,41 dollari

Petrolio: chiude in rialzo a New York a 65,41 dollari

 
MILANO
Borsa: Milano chiude pesante (-1,64%), giù Amplifon Cnh ed Stm

Borsa: Milano chiude pesante (-1,64%), giù Amplifon Cnh ed Stm

 
MILANO
Borsa: Europa pesante in chiusura, Parigi -1,86%, Londra -2,47%

Borsa: Europa pesante in chiusura, Parigi -1,86%, Londra -2,47%

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in forte calo, -1,64%

Borsa: Milano chiude in forte calo, -1,64%

 
TORINO
Stellantis: Tavares invia Codice Condotta, sempre integrità

Stellantis: Tavares invia Codice Condotta, sempre integrità

 
MILANO
Industria:ricerca,ricavi manifatturiero a 1000 miliardi nel 2022

Industria:ricerca,ricavi manifatturiero a 1000 miliardi nel 2022

 
MILANO
Borsa: Europa sotto le vendite dopo Wall street, Milano -2%

Borsa: Europa sotto le vendite dopo Wall street, Milano -2%

 
WASHINGTON
Borsa: Wall Street apre in calo, Dj -0,87%, Nasdaq -1,87%

Borsa: Wall Street apre in calo, Dj -0,87%, Nasdaq -1,87%

 
MILANO
Mediobanca: Nagel, integrazione con Unicredit ha poco senso

Mediobanca: Nagel, integrazione con Unicredit ha poco senso

 
MILANO
Mediolanum: utile trimestre balza a 133,4 milioni

Mediolanum: utile trimestre balza a 133,4 milioni

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatBuone notizie
Trani, dopo il tam tam sui social ritrovato il furgone rubato a Nazionale calcio in carrozzina

Trani, dopo il tam tam sui social ritrovato il furgone rubato a Nazionale calcio in carrozzina

 
BariSpettacoli
Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

Bari, al Teatro Petruzzelli torna il pubblico: via a concerti e visite guidate

 
Covid news h 24La decisione
Basilicata gialla ma 4 comuni in zona rossa: l'ordinanza di Bardi

Basilicata gialla ma 5 comuni in zona rossa: l'ordinanza di Bardi

 
MateraIl caso
Motociclista morto nel 2019, prosciolto l'ex sindaco di Matera

Motociclista morto nel 2019, prosciolto l'ex sindaco di Matera

 
GdM.TVL'operazione di recupero
Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

 
NewsweekL'idea
Salento, anche la Sirenetta si è innamorata della pizzica

Salento, anche la Sirenetta si è innamorata della pizzica

 
Italia TVIl video
Smantellato cartello della droga: 13 arresti tra Roma e Brindisi

Smantellato cartello della droga: 13 arresti tra Roma e Brindisi

 

i più letti

ROMA

Rivoluzione green fa bene ad aziende, benefici per 9 su 10 (2)

Indagine Unioncamere, giù bollette e rifiuti, finanza più solida

Rivoluzione green fa bene ad aziende, benefici per 9 su 10 (2)

ROMA, 10 APR - In dettaglio, interrogate sull'impatto ambientale degli investimenti green il più frequente tra i benefici indicati dalle aziende è la riduzione delle materie prime energetiche (32,7%), con punte del 42% per la Sardegna, del 40% per la Calabria e del 38,7% per la provincia autonoma di Bolzano. Bolzano è in cima alla classifica delle aree territoriali in cui le imprese segnalano di aver ridotto i rifiuti investendo in greeneconomy. A fronte di un dato medio del 20%, le imprese altoatesine indicano questo effetto nel 26,2% dei casi, seguite dalle emiliano romagnole con il 24% e dalle laziali con il 23,7%. Medaglia d'oro per riduzione o eliminazione di sostanze chimiche nocive e per l'introduzione o sostituzione di sostanze tradizionali con prodotti di chimica verde va alla Puglia, il 18,3% a fronte di una media del 13,8% a livello nazionale, seguita dalla Liguria 17,8% e Marche 16,9%. In testa per il risparmio di acqua le imprese sarde, siciliane e bolzanine: a fronte di una media del 10,4%, in queste tre aree l'indicazione proviene rispettivamente dal 19,3%, 15,1% e 14,9% delle attività produttive. Per i miglioramenti nella logistica e nei trasporti, con l'abbattimento dell'anidrite carbonica introdotta nell'ambiente, primeggiano le aziende umbre (13%), quelle lucane (12,7%) e quelle campane (12,3%). Tra le indicazioni poi anche la crescita dell'utilizzo di materie riciclate, l'allungamento dei tempi di vita dei prodotti e il recupero di prodotti usati e la loro riconversione in prodotti nuovi. Ad imboccare la strada della greeneconomy sembrano essere le imprese di tutti i settori produttivi: tra il 2016 e il 2020, hanno investito in processi produttivi a minor impatto ambientale un quarto delle aziende manifatturiere, il 18,5% di quelle che si occupano di alloggio e ristorazione, il 12,8% di quelle commerciali e dei trasporti/magazzinaggio, il 12,7% delle Attività artistiche, di intrattenimento e di riparazione, e più di una impresa su 10 delle Costruzioni e delle attività professionali. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie