Domenica 11 Aprile 2021 | 03:25

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Giornata nazionale del mare, 60 miliardi l'economia del Med

Giornata nazionale del mare, 60 miliardi l'economia del Med

 
ROMA
Fisco: a Trapani i rifiuti più costosi, Fermo la meno cara

Fisco: a Trapani i rifiuti più costosi, Fermo la meno cara

 
ROMA
Rivoluzione green fa bene ad aziende, benefici per 9 su 10 (2)

Rivoluzione green fa bene ad aziende, benefici per 9 su 10 (2)

 
ROMA
Rivoluzione green fa bene ad aziende, benefici per 9 su 10

Rivoluzione green fa bene ad aziende, benefici per 9 su 10

 
VENEZIA
Covid: Cgia, servono 80 mld tra 'lockdown' tasse e aiuti

Covid: Cgia, servono 80 mld tra 'lockdown' tasse e aiuti

 
MILANO
Borsa: Milano scende con tensione titoli Stato, male Saipem

Borsa: Milano scende con tensione titoli Stato, male Saipem

 
ROMA
Campus Peroni, obiettivo mettere sostenibilità in blockchain

Campus Peroni, obiettivo mettere sostenibilità in blockchain

 
MILANO
Spread Btp-Bund conclude in rialzo a 103 punti base

Spread Btp-Bund conclude in rialzo a 103 punti base

 
MILANO
Borsa: Europa conclude incerta, Londra -0,3%

Borsa: Europa conclude incerta, Londra -0,3%

 
ROMA
Birra Peroni, filiera agricola che parte dall'orzo italiano

Birra Peroni, filiera agricola che parte dall'orzo italiano

 
MILANO
Borsa: Milano chiude in calo, Ftse Mib -0,60%

Borsa: Milano chiude in calo, Ftse Mib -0,60%

 

Il Biancorosso

Serie C
Avellino - Bari: segui con noi il match in diretta

Avellino-Bari: 1-0 per i campani. I galletti restano a bocca asciutta: rivedi con noi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Covid news h 24Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
BrindisiLo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
TarantoIl caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
PotenzaIl virus
Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

MILANO

Borsa: Milano chiude debole, scivolano le utility

Pesante Amplifon, bene Mediobanca. Spread btp-Bund a 104 punti

Borsa: Milano chiude debole, scivolano le utility

MILANO, 03 MAR - La Borsa di Milano (-0,16%) chiude debole, in controtendenza con gli altri listini europei e appesantita dalle utility. A Piazza Affari chiude pesante Amplifon (-8,3%) dopo il calo di utile e ricavi nel 2020 a causa della crisi provocata dalla pandemia. Chiude in lieve rialzo lo spread tra Btp e Bund tedesco a 104 punti base, con il rendimento italiano allo 0,75%. Nonostante l'indice Pmi dei servizi in rialzo e meglio delle aspettative, le utility hanno subito una battuta d'arresto. In netto calo Nexi (-2,9%), Inwit (-2,7%), A2a (-2,5%), Enel (-2,2%) e Hera (-2,1%) e Snam (-2%). In lieve calo anche Stellantis (-0,2%), nel giorno dei conti 2020 e le stime per il 2021. Seduta all'insegna del buon umore per Mediaset (+3%), con il Tar del Lazio che fissa l'udienza di merito per il ricorso proposto da Vivendi per contestare l'istruttoria dell'Agcom avviata a dicembre dopo il cosiddetto decreto 'Salva Mediaset'. Bene anche Mediobanca nel giorno in cui arriva la notizia che Francesco Gaetano Caltagirone ha rilevato un pacchetto dell'1,014%. Dopo un andamento iniziale prudente il titolo ha recuperato nel finale di seduta ed ha guadagnato l'1,4% a 8,95 euro. In positivo anche per Generali in rialzo dello 0,98% a 16,03 euro. In luce le banche con Unicredit (+2,5%), alle prese con la lista per il nuovo cda, Intesa (+2,2%) e Banco Bpm (+1,9%) mentre sono piatte Mps e Bper. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie