Venerdì 18 Settembre 2020 | 15:34

NEWS DALLA SEZIONE

TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura piatta (+0,05%)

Borsa: Tokyo, apertura piatta (+0,05%)

 

Calano investimenti diretti cinesi all'estero nel 2020

 

Eurostat, nel 2020 Cina è primo partner commerciale dell'Ue

 

Esperti, 'la Cina è la chiave della ripresa globale'

 
PECHINO
Borsa, Hong Kong apre in calo

Borsa, Hong Kong apre in calo

 
TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in lieve ribasso

Borsa: Tokyo, apertura in lieve ribasso

 
WELLINGTON
La Nuova Zelanda entra in recessione

La Nuova Zelanda entra in recessione

 
PECHINO
Borsa, Hong Kong apre poco mossa

Borsa, Hong Kong apre poco mossa

 
TOKYO
Borsa: Tokyo, apertura in ribasso

Borsa: Tokyo, apertura in ribasso

 
WASHINGTON
TikTok, ByteDance dice no a Microsoft

TikTok, ByteDance dice no a Microsoft

 
SYDNEY
L'Australia è entrata in recessione

L'Australia è entrata in recessione

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, mister Auteri: «Esordio impegnativo in casa della Virtus Francavilla»

Bari calcio, mister Auteri: «Esordio impegnativo»
Marras: «Obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'iniziativa
Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

 
BatIl caso
Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

 
TarantoAmbiente
Taranto, impianti dell’Amiu. Regione in campo

Taranto, impianti dell’Amiu: regione in campo

 
BrindisiL'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 
Foggianel foggiano
Vieste: dieci migranti sbarcano all'alba sulla costa, ci sono anche bimbi piccoli

Vieste: dieci migranti sbarcano all'alba sulla costa, ci sono anche bimbi piccoli

 
PotenzaIl caso
Potenza, licenziato per il Covid . «È stato in Sardegna...»

Melfi, operaio licenziato perché ha preso il Covid: «È stato in Sardegna»

 

i più letti

TARANTO

A.Mittal: ok dei pm a proroga uso Afo2

Giudice Taranto deciderà entro il 12 dicembre

A.Mittal: ok dei pm a proroga uso Afo2

TARANTO, 09 DIC - Parere favorevole dei pm di Taranto alla richiesta di proroga presentata dai commissari dell'Ilva in As sull'uso dell'Altoforno 2, sequestrato e dissequestrato più volte nell'inchiesta sulla morte dell'operaio Alessandro Morricella. I commissari chiedono un anno di tempo per ottemperare alle prescrizioni di automazione del campo di colata. La decisione spetta al giudice Francesco Maccagnano, dinanzi al quale si svolge il processo sulla morte di Morricella, che si esprimerà tra l'11 e il 12 dicembre. Venerdì 13, se non dovesse essere autorizzata la proroga della facoltà d'uso di Afo2, scatterebbe lo spegnimento dell'altoforno 2 perché scadono i tre mesi concessi dal Tribunale del Riesame per ottemperare alle prescrizioni. La Procura ha dato parere favorevole alla richiesta di proroga avanzata dai commissari di Ilva in As dopo aver letto la relazione depositata dal custode giudiziario del siderurgico Barbara Valenzano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie