Venerdì 03 Luglio 2020 | 16:35

NEWS DALLA SEZIONE

Alcune novità in campo
Euro

Bonus vacanze da 1 luglio, ma anche superbonus casa e taglio cuneo fiscale

 
Anche a Bologna
Locazione, contributo Regione per affitto

Locazione, contributo Regione per affitto

 
DL RILANCIO
Contributo a fondo perduto

Contributo a fondo perduto, domande dal 15 giugno 2020

 

GDM.TV

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzabeni culturali
Potenza, lunedì riapre Biblioteca nazionale e provinciale con alcune limitazioni

Potenza, lunedì riapre Biblioteca nazionale e provinciale con alcune limitazioni

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
NewsweekSolidarietà tra animali
Bari, Zatlan cane antidroga salva un riccio alla stazione centrale

Bari, Zatlan cane antidroga salva piccolo riccio alla stazione centrale

 
FoggiaL'emergenza
Foggia, Task Force Caporalato: 11 arresti in 12 mesi

Foggia, task force Caporalato: 11 arresti in 12 mesi

 
Leccetragedia sfiorata
Lecce, bimbo di 4 anni azzannato per strada da cane: ferite profonde al volto

Lecce, bimbo di 4 anni azzannato per strada da cane: ferite profonde al volto

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 
Materapost-operazione
Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

 

i più letti

TOKYO

Panasonic, dal 2021 addio a schermi Lcd

Concorrenti cinesi e sudcoreane sempre più agguerrite

Panasonic, dal 2021 addio a schermi Lcd

TOKYO, 21 NOV - La Panasonic annuncia lo stop alla produzione degli schermi a cristalli liquidi (Lcd) entro il 2021 a causa della forte concorrenza delle aziende cinesi e sudcoreane, che rende l'attività non più redditizia. La società della tecnologia giapponese era già uscita dal settore commerciale degli apparecchi televisivi nel 2016, ma ancora produceva pannelli Lcd per il comparto dell'industria e per gli autoveicoli. "Panasonic considera il business non in linea con i suoi interessi economici, a fronte di un mercato globale sempre più competitivo", ha reso noto l'azienda in un comunicato. La dirigenza ha inoltre aggiunto che condurrà trattative con i dipendenti degli stabilimenti di Himeji, nella prefettura di Hyogo, dove vengono prodotti gli schermi, per garantire il mantenimento dei posti di lavoro e le eventuali indennità di trasferimento all'interno del gruppo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie